Carta Genius Card

Banca UniCredit propone la Genius Card, una carta nominativa ricaricabile con codice IBAN pensata per i privati maggiorenni e, in particolare, per gli studenti universitari. In convenzione con molte università italiane permette di pagare le tasse d’iscrizione e tutte le spese universitarie comodamente e velocemente.

La carta supporta moltissime tipologie di pagamento, tra cui è bene ricordare i bollettini postali, i MAV e RAV, utenze varie, carburante e ricariche telefoniche. Ovviamente permette di pagare tramite POS anche in modalità Contactless, e sotto i 50,00€, senza necessità di digitare il PIN CODE.

Una grande novità, è rappresentata dal sistema PagOnline e dai pagamenti possibili via Jiffy, grazie ai quali oggi si possono effettuare operazioni fino a poco tempo fa impossibili con una prepagata. Tutte le transazioni sono gestite tramite il circuito internazionale MasterCard, di conseguenza è possibile anche prelevare contanti anche dai bancomat esteri e fare acquisti in tutto il mondo.

Genius Card è una soluzione comoda per gli under 30. Il canone mensile infatti è a costo zero per coloro che non hanno ancora compiuti trent’anni. È poi gestibile online, attraverso l’app Mobile Banking messa a disposizione da Banca UniCredit oppure tramite sito, ma anche con il sistema di Phone Banking, chiamando un centralino disponibile 24 ore su 24.

Carta prepagata Genius Card

La prepagata di UniCredit tutela i suoi acquirenti non solo grazie al codice PIN segreto fornito al momento dell’emissione. Usufruisce infatti del 3D MasterCard Secure Code e dell’innovativo sistema UniCredit Pass. Si tratta di un dispositivo elettronico che fornisce una password da utilizzare per accedere in sicurezza al Servizio Banca Multicanale e per proteggere da frodi nel caso di acquisti online.

Tra le novità di Genius Card va ricordata anche la possibilità di ricevere sul conto l’accredito di Google Adsense. Coloro che hanno inserito annunci pubblicitari Google sul proprio sito web possono ricevere il pagamento tramite bonifico elettronico.

Infine ma non per ultimo va detto che con soli 1 euro prevede una polizza assicurativa che garantisce l’utente in caso di: furto dei beni acquistati con la carta entro le 24 ore, furto o rapina del denaro prelevato dagli ATM entro le 24 ore dal prelievo, rimborso entro le 48 ore sull’eventuale uso fraudolento della linea telefonica, rimborso delle spese mediche conseguenti i danni fisici avute a causa di una rapina/scippo. Per maggiori informazioni, pigia qui.

Ordina la carta prepagata Hype
  • Emittente: UniCredit S.p.A.
  • Durata della carta: Riportato sulla carta
  • Circuito: MasterCard
  • Supporto pagamenti: pagamenti POS, siti e-commerce, bollettini MAV, RAV e REP, tasse e rette universitarie, utenze varie, PagOnline, bonifici SEPA, ApplePay, GooglePay, SamsungPay, PayPal, Jiffy e BancomatPay
  • Applicazioni dedicate: App Mobile Banking, disponibile su App Store e Google Play
  • Tipologia di carta: carta prepagata con IBAN

Genius Card costi

Il costo di emissione della Genius Card è di 5,00€. Successivamente il titolare della carta è tenuto a pagare un canone mensile di 2,00€. Canone che viene azzerato nel caso in cui l’intestatario sia under 30.

Alla scadenza della carta, il rinnovo ha un costo di 5,00€. Se la carta viene chiesta con procedura d’urgenza, la commissione e il costo di emissione sono invece di 25,00€.

Nel caso in cui viene smarrito il codice PIN, per una eventuale richiesta di rigenerazione il cliente è tenuto a pagare la somma di 3,00€. Costano 1,00€ tutte le procedure di cambio del PIN che seguono la prima gratuita che viene fatta direttamente in filiale.

Inoltre, la produzione di copie dell’estratto conto e documenti di sintesi richiesti in filiale implica una commissione di 5,00€

Costi di ricarica

La commissione di ricarica cambia in base alla modalità scelta dal titolare della carta. Nelle filiali UniCredit il costo è di 3,00€, mentre nei punti Sisal è di 2,00€.

Da ATM, in contanti o con un’altra carta Unicredit la commissione vale invece 1,00€.

In alternativa è possibile utilizzare il Servizio di Banca Multicanale. In quel caso la commissione può essere diversa: 0,50€ se la ricarica viene effettuata via Internet Banking ma è di 2,00€ tramite servizio di Call Center.

Costi per prelievo di contanti in ATM

I prelievi di contanti sono gratuiti presso gli ATM di UniCredit, mentre i prelievi dagli ATM di altre banche siano essi dislocati in Italia o in altri paesi della zona euro costano 1,00 euro. Il prelievo che avviene all’estero, al di fuori dalla zona euro, ha un costo di commissione pari a 2,00€.

Cerchi una carta prepagata?

Allora leggi le recensioni delle 3 migliori carte oggi presenti sul mercato.

N26HypeViabuy

Costi per pagamenti utenze varie

I pagamenti POS e PagOnline effettuati con Genius Card sono gratuiti. Sono soggetti ad un costo di commissione invece i pagamenti di:

  • di utenze varie: 2,50€ da filiale, 2,00€ con Servizio di Banca Multicanale via Internet, 1,00€ da ATM
  • bollettini postali: 2,58€ in filiale, 1,40€ via Internet/Mobile, 0,90€ da ATM
  • RAV con addebito su conto: 1,00€
  • bollettini postali bianchi: 2,10€ + 1,10€ di commissione Poste Italiane

I pagamenti Jiffy e Bancomat Pay hanno una commissione di 0,75€.

Per quanto riguarda i bonifici SEPA verso l’Italia e i Paesi dell’UE, le commissioni seguono queste direttive:

  • in filiale con addebito sulla carta: 6,75€ su UniCredit, 7,25€ su altre banche
  • via Internet: 2,00€ su UniCredit, 2,50€ su altre banche
  • via Call Center: 6,50€ su UniCredit, 7,25€ su altre banche

Per quanto riguarda i bonifici urgenti, questi sono effettuabili solo verso filiali UniCredit e altre banche italiane. In quel caso, il costo di commissione è pari a 2,50€.

I bonifici SEPA in euro verso Paesi Esteri costano invece 18,50€ mentre i pagamenti in valute diverse dall’euro hanno una maggiorazione del 1,75%.

Articolo di approfondimento: Bonifico Genius Card

Le ricariche telefoniche, l’acquisto di carburante e l’addebito diretto di utenze non prevedono commissione.

Plafond e limiti operativi

L’importo massimo di avvaloramento (Plafond) della Genius Card è pari a 50.000 €. Per quel che riguarda il prelievo di contanti in ATM il limite massimo giornaliero è fissato a 750,00€ prelevabili anche in una singola operazione.

Importante: se hai bisogno di cambiare i limiti operativi della carta ti basta andare in una filiale UniCredit e chiederne la modifica allo sportello.

Come richiedere Genius Card

Per richiedere Genius Card è fondamentale essere maggiorenni e residenti in Italia. Inoltre bisogna ricordare che essa può essere emessa soltanto ai nuovi clienti UniCredit.

È possibile richiederla in filiale, prenotando un appuntamento con un consulente, direttamente dal sito. Si può anche scegliere di richiederla via internet, compilando il form online con i propri dati personali.

Nel caso di richiesta via internet, è bene munirsi di documento d’identità, webcam, sim italiana e indirizzo email.

Leggi anche: Come attivare Genius Card

Come ricaricare Genius Card

Per aggiungere un importo sul conto, il titolare della carta ha a disposizione un ampio ventaglio di possibilità.

Ad esempio può scegliere di rivolgersi in filiale per ricaricare in contanti o tramite addebito su conto corrente.

In alternativa, si può usufruire di un ATM e ricaricare tramite carta di debito UniCredit. Oppure sfruttare il Servizio di Banca Multicanale pagando con trasferimento fondi da un’altra carta Genius Card o con addebito su conto corrente.

La ricarica in contanti è inoltre effettuabile anche in uno dei punti vendita SisalPay presenti sul territorio italiano.

Cerchi una prepagata ricaricabile nei punti Sisal Pay?

Ok, allora ecco per te le recensioni delle migliori carte prepagate ricaricabili in tabaccheria.

Infine, il cliente può decidere di aumentare l’importo tramite bonifico o accredito del proprio stipendio.

Genius Card verifica saldo

La verifica del saldo può avvenire gratuitamente tramite sportelli ATM, via Internet e Mobile Banking oppure chiamando il servizio clienti disponibile 24h su 24 al numero verde 800.07.87.77 dall’Italia o +39.045.80.64.686 dall’estero.

In alternativa, il cliente può recarsi in filiale e richiedere un estratto conto allo sportello, tenendo conto che l’emissione del documento è soggetto al pagamento di una commissione.

Blocco della carta: furto o smarrimento

Nel caso in cui si smarrisca la Genius Card o questa venga rubata, la prima cosa da fare è bloccarla chiamando telefonando all’assistenza clienti che è raggiungibile al numero verde 800.07.87.77 dall’Italia o al +39.045.80.64 686 se si è all’estero. Subito dopo aver bloccato la carta occorre recarsi presso una caserma della polizia o dei carabinieri e sporgere denuncia.

Se lo si desidera, il blocco può essere effettuato anche dall’app Mobile Banking da dove si può avvisare banca dell’accaduto.

Genius Card Opinioni

opinioni genius card sito opinioni.it

Cercando su internet nei siti aggregatori di opinioni, si scopre che Genius Card è una carta prepagata molto apprezzata in quanto, a detta degli utenti è:

  1. conveniente;
  2. affidabile;
  3. ha una buona assistenza

opinione commenti utenti genius card

Conclusioni

In questo articolo abbiamo parlato della Genius Card di UniCredit. Si tratta di una carta prepagata di ultima generazione adatta sia per acquisti in Italia che all’estero che può essere utilizzata per fare acquisti sia online che presso gli esercenti commerciali tradizionali, depositare o ricevere fondi tramite bonifici bancari.

La carta offre molti vantaggi tra cui l’assenza di commissioni sui pagamenti effettuati all’estero (zona Euro), ricariche telefoniche gratuite, zero commissioni per l’acquisto di carburante e l’addebito diretto delle utenze.

Speriamo che tu abbia trovato utile la nostra recensione! Se è così, ti preghiamo di condividerla con gli amici che potrebbero trarre beneficio dal conoscere questo grande servizio offerto da una delle più grandi banche europee.

Alternative alla Genius Card

Stai cercando una prepagata? Prima di decidere quale scegliere tra le tante oggi disponibili ti consigliamo di leggere le nostre recensioni. In particolare, consulta la nostra classifica delle migliori carte prepagate con IBAN.

Fonte: unicredit.it