Carta Viabuy prepagata MasterCard

Se stai cercando una carta di prepagata che sia facile e conveniente da usare, non cercare oltre perché Viabuy è la scelta perfetta per chi non vuole portare contanti o tenere traccia delle proprie spese.

Si tratta di una prepagata smart le cui funzionalità sono all’avanguardia, ad esempio, è anonima, consente di inviare e ricevere bonifici, inoltre è possibile collegare altre 3 carte al proprio conto per ottenere ulteriori vantaggi!

La carta prepagata Viabuy è un ottimo modo per gestire le proprie finanze. Con questa card, si ha la possibilità di godere della comodità di utilizzare una carta MasterCard. Inoltre, la Viabuy è perfetta per tutti coloro che in passato sono stati segnalati come cattivi pagatori, in quanto viene concessa senza la necessità di subire un controllo sul proprio status creditizio.

Nell’articolo sottostante scopriamo i costi delle operazioni, i servizi disponibili e tutti i pro e contro di questa carta molto apprezzata.

Carta prepagata Viabuy

Viabuy: caratteristiche

Carte Viabuy in colore nero e oro

Se non vuoi un conto con una banca, ma stai cercando una carta di pagamento, Viabuy è la soluzione ideale per soddisfare questa esigenza.

Ha un proprio codice IBAN e questo significa che è una carta prepagata con funzioni simili alle comuni carte di pagamento collegate ad un conto corrente. Di seguito, vediamo quali sono le principali operazioni che si possono fare con essa:

  • Viabuy consente di ricevere ed effettuare bonifici in Europa e all’estero;
  • consente di prelevare contanti 24 ore su 24 in oltre 2 milioni di sportelli bancomat;
  • permette l’accredito dello stipendio e della pensione;
  • si possono eseguire pagamenti sia nei negozi online che presso gli esercenti commerciali dotati di POS;
  • quando accettata con Viabuy è possibile il noleggio auto;
  • è totalmente gestibile tramite app dedicata la quale è disponibile sia per sistemi Android che iOS.
viabuy

Funzioni evolute

La carta Viabuy è una delle prepagate più avanzate oggi disponibili sul mercato. Infatti, grazie alla sua tecnologia contactless consente – tra le altre cose – di effettuare pagamenti semplicemente avvicinandola al terminale POS. Non occorre neanche digitare il PIN se l’importo da saldare è inferiore a 50 €.

La carta prevede un servizio di internet banking molto ricco. L’applicazione Viabuy può, infatti, essere scaricata da Google Play Store, iTunes Store, App Store Apple e infine da Xbox LIVE.

Vantaggi

La carta prepagata Viabuy offre una serie di vantaggi, tra cui:

  • anonimato nel caso di una carta con livello IDV1;
  • non necessita di un conto corrente bancario tradizionale;
  • ha un codice IBAN;
  • la carta può essere ricaricata rapidamente attraverso diversi canali;
  • è possibile controllare il saldo della carta tramite l’app Viabuy o l’home banking;
  • le caratteristiche di sicurezza contro le frodi includono il codice cvv/cvc il blocco tramite servizio clienti attivo h24.

Costi

Il costo della carta Viabuy ammonta a 69,90 euro, mentre il canone annuale è di 19,90 euro. Si tratta in totale di 89,80 euro vanno versati sul conto entro 21 giorni dalla data di sottoscrizione del contratto.

carta prepagata aggiuntiva viabuy

L’emissione di eventuali carte supplementari non prevede alcun costo, mentre il canone annuo di queste è di 14,90 euro.

Costi per prelevare contanti

Per chi decide di utilizzare questa prepagata anche per effettuare prelievi è importante conoscere il costo previsto per effettuare questo genere di operazioni.

  • Il prelievo tramite sportelli automatici in Italia e all’estero ha un costo di 5,00 euro, inoltre banche e gestori di ATM possono addebitare ulteriori commissioni.
  • Per i prelievi che non vanno a buon fine, a causa del credito insufficiente, è previsto un addebito di 0,50 euro.

Costi per effettuare pagamenti

Tutti gli acquisti effettuati online non prevedono nessuna commissione, anche i pagamenti che avvengono tramite POS sono gratuiti.

I bonifici effettuati in Italia e in Europa non prevedono costi, mentre quelli effettuati in territorio extraeuropeo o in valuta estera costano 9,90 euro.

Il trasferimento di denaro da una carta Viabuy ad un’altra carta Viabuy è gratuito.

L’attivazione del servizio Tariffa SMS, che permette di ricevere tramite messaggio il promemoria del Pin o la conferma di pagamento, ha un costo di 0,19 euro.

Il titolare della carta è comunque tenuto a pagare 9,95 euro anche se la carta è stata inattiva, cioè se non sono state fatte ricariche o pagamenti nei 12 mesi precedenti.

In caso di richieste specifiche non indicate nel contratto, può essere addebitata una tariffa amministrativa oraria di 120,00 euro.

I pagamenti effettuati nel territorio in cui la valuta è diversa dall’euro prevedono una tariffa del 2,75%.

viabuy

Costi di ricarica

La ricarica della carta è gratuita se effettuata tramite bonifico bancario in Italia e in Europa, ma anche in qualsiasi altro Paese in cui l’operatore offre questo servizio. Se si utilizzano i contanti, tuttavia, l’operatore potrebbe addebitare un costo aggiuntivo a seconda delle sue politiche, quindi è bene informarsi prima di procedere!

I costi previsti per le ricariche che si effettuano con carta di credito, debito o prepagata sono pari all’1,75% dell’importo caricato. La tariffa dell’1,75% si applica se si decide di effettuare la ricarica tramite bonifico internazionale o il servizio Sofort Banking.

Il costo di una ricarica effettuata tramite Paysafecard è dell’8,75% dell’importo caricato. Mentre ricaricare in contanti mediante Western Union costa di 3,95 euro.

Viabuy e MasterCard

Questione assai importante, che merita grande considerazione è che Viabuy funziona sul circuito internazionale MasterCard.

MasterCard è una società globale di servizi finanziari che fornisce carte di credito, carte di debito e altri prodotti ai consumatori di tutto il mondo. Fondata nel 1966 da soci che avevano precedentemente fondato Bank of America Corporation (BofA), è cresciuta fino a diventare uno dei maggiori emittenti di carte di credito del Nord America!

Va anche a detto che, avere una carta MasterCard significa poter effettuare acquisti ovunque ci si trovi nel mondo. Chi viaggia con Viabuy può stare certo che non avrà bisogno di portare con sé denaro contante.

Infine, anche i prelievi sono facilitati dall’appartenenza a questo circuito finanziario perché di fatto, ovunque ci sia un ATM, sarà possibile effettuare la presa di cash nella valuta locale.

Plafond e limiti IDV

Carta Viabuy presenta limiti massimi di ricarica che variano in base al livello identificativo (IDV) del titolare della carta. Questo è stabilito dalla documentazione rilasciata durante la registrazione.

  • Il livello IDV1, che non esige alcun documento a chi richiede la carta, prevede un limite di ricarica annuo di 1.000 euro. Per la ricarica che avviene tramite carta di credito o debito il limite è di 200,00 euro al mese.
  • Il livello IDV2, che richiede al titolare della carta il documento di identità, prevede un massimo di ricarica di 15.000 euro l’anno. Tramite carta di credito il limite è di 1.000 euro mensili.
  • Il livello IDV3 richiede che vengano rilasciati alla banca più documenti identificativi, ma garantisce al possessore della carta di effettuare illimitate ricariche.
  • Per tutti i livelli IDV è possibile effettuare non più di 3 ricariche giornaliere e non andare oltre le 60 ricariche mensili.
  • È possibile prelevare contanti al bancomat per tre volte al giorno per un massimo di 800,00 euro per ogni prelievo. Questo significa che è possibile prelevare come soglia massima 2.400 euro al giorno.
viabuy

Come richiederla

Per richiedere la carta Viabuy basta avere una connessione internet e collegarsi al sito della banca. Puoi farlo anche adesso, clicca qui e clicca qui e richiedi Viabuy. Entrati nella home page, si deve pigiare su “ordinare la carta” e, successivamente scegliere in quale colore richiederla: oro o nero.

Carte Viabuy colore nero e oro

Considera che, a parte il colore, le due carte sono del tutto identiche. Ora inserisci i tuoi dati personali, e, se lo desideri, indicare il nome che vuoi venga riportato sulla stampa a rilievo: potrebbe essere anche un nickname o il nome della tua azienda. Ecco fatto, ora la carta viene spedita a casa nel giro di 24 ore, all’indirizzo comunicato nella registrazione.

Per richiedere la carta prepagata Viabuy non sono necessarie informazioni fiscali, ma è indispensabile essere maggiorenni. Puoi richiedere altre tre carte associabili alla principale e in questo caso non è necessario fornire documentazione né essere maggiorenni.

Come si attiva

Per attivare la carta Viabuy, è necessario seguire le indicazioni contenute nella lettera di accompagnamento ricevuta con la prepagata. La procedura di attivazione prevede quattro fasi:

  1. Andare sul sito Viabuy.
  2. Effettuare il login.
  3. Andare nella sezione “Attiva la carta”.
  4. Inserite le ultime quattro cifre del codice Pan.
  5. Inserire il numero di conto, la data di nascita e la password.
  6. Fare clic su “Attiva”.

Come si può vedere, si tratta di un processo piuttosto semplice. Una volta completati questi passaggi, è possibile iniziare a utilizzare la propria carta Viabuy!

Come ricaricarla

La carta può essere ricaricata rapidamente attraverso diversi canali:

  • cliccando su “Ricarica carta” dopo aver effettuato il login sul sito della carta;
  • depositando contanti in Banca;
  • tramite bonifico in Italia e all’estero;
  • mediante il servizio Paysafecard;
  • attraverso Sofort Banking;
  • con Western Union.

Per avere maggiori informazioni in merito ai metodi di ricarica leggi la giuda: Come ricaricare Viabuy.

Come verificare il saldo

Per conoscere il saldo disponibile sulla carta è possibile servirsi dell’applicazione di Viabuy, scaricabile dal proprio App Store o dal Google Play Store.

Si può verificare il saldo anche tramite home banking dopo effettuando il login.

Sicurezza antifrode

Sul portale www.viabuy.com puoi attivare un servizio che consente di ricevere tramite e-mail o SMS un avviso per ogni transazione svolta.

Carta Viabuy supporta anche il sistema di autenticazione 3D Secure, che consente di effettuare operazioni in maggiore sicurezza. Il gestore della carta viene, infatti, identificato grazie alla password temporanea che viene inviata sul suo numero di cellulare.

Per avere riscontri su eventuali transazioni sospette è possibile contattare anche il servizio clienti al seguente numero: +352 2848 7418.

Blocco della carta

Per bloccare la carta Viabuy, basta contattare il servizio clienti che risponde al numero telefonico 0080048437776, attivo sette giorni su sette, 24 ore su 24.

A seguito dello smarrimento o furto della carta è possibile richiedere una sostituzione della stessa insieme al codice PIN. Questa operazione ha un costo paria a 10,00 euro.

Come rescindere il contratto

Per rescindere dal contratto della carta Viabuy, basta comunicare la decisione, inviando una mail all’indirizzo service.it@viabuy.com o, in alternativa contattare il servizio clienti.

Il contratto può essere disdetto anche poco dopo averlo approvato. Il periodo di recesso scade dopo 21 giorni dall’avvenuta comunicazione di sottoscrizione dello stesso. In questo caso puoi manifestare la volontà di rescindere il contratto tramite mail o spedendo una lettera presso la sede di emissione: Card Services, Welfenstrasse 22, 81541 Monaco, Germania. Anche se non è obbligatorio, è possibile utilizzare il modulo di recesso Viabuy.

Dopo l’invio della comunicazione, il titolare della carta ha diritto a ricevere, entro 21 giorni dall’invio della stessa, il rimborso di un eventuale credito residuo rimasto sulla carta.

Carta Costi Caratteristiche Maggiori informazioni

Carta VIABUY

Carta prepagata Viabuy
Emissione: 69,90€
Canone: 19,90€
Prelievi contanti: 5€
Pagamenti: Pos e Internet 0€
  • Richiedibile online (anche da protestati e cattivi pagatori)
  • Dotata di codice IBAN
  • Non collegata ad alcun conto corrente
  • Ricaricabile con bonifico, contanti ed altra carta
  • Numeri in rilievo - come una normale carta di credito

Conclusioni

Viabuy è una carta prepagata che può essere caricata in contanti o ricaricata attraverso bonifici bancari e altri metodi di pagamento. È dotata di un codice IBAN, quindi non ha bisogno di essere collegata a nessun conto corrente per i pagamenti. Questo significa che puoi usare Viabuy come carta di pagamento principale. Può essere usata per fare acquisti online e nei negozi, così come per prelevare contanti dagli ATM.

C’è una tassa annuale di 19,90€, e i prelievi di contanti costano 5€. Nel complesso, Viabuy sembra una buona scelta per coloro che vogliono usare una carta di pagamento senza avere un conto bancario.

Richiedere una carta Viabuy è facile e può essere fatto online. Basta compilare il modulo di domanda e fornire alcune informazioni personali e di contatto. Dovrai fornire il tuo nome, indirizzo, indirizzo email, numero di telefono, data di nascita e numero di identificazione nazionale. Una volta che dopo aver presentato la tua domanda, riceverai una decisione entro pochi giorni.

Se sei approvato per una carta Viabuy, dovrai pagare la tassa di emissione di 69,90€ e attivare la tua carta. Una volta che la tua carta è attivata, puoi iniziare a usarla subito.