Carta Soldo MasterCard

Carta Soldo MasterCard è una prepagata ricaricabile legata ad un conto corrente. Dedicata alle aziende e professionisti, consente di tenere traccia di tutte le spese aziendali, soprattutto quelle effettuate dai propri dipendenti.

Disponibile in tre versioni, Start, Pro e Premium, la carta è la soluzione ideale per chi ha bisogno di uno strumento di pagamento che includa anche un sistema di gestione contabilità.

Con il suo plafond illimitato, è possibile utilizzarla in totale libertà, e persino in valute diverse dall’Euro. Chi sceglie le versioni Pro e Premium infatti può aprire conti in Euro, ma anche in Sterline Britanniche e Dollari Statunitensi.

Carta prepagata Soldo Drive

Caratteristiche della carta Soldo MasterCard

Le prepagate Soldo MasterCard sono carte prepagate destinate a liberi professionisti ed aziende. Lo scopo di queste carte è allo scopo di gestire le spese utilizzando il budget aziendale precedentemente caricato sulle carte. Per tale motivo, tutte le Soldo sono collegate ad unico sistema di controllo a cui può avere accesso sia l’intestatario della carta che il titolare dell’azienda stessa.

Soldo Start

Le carte sono disponibili in tre versioni. Con la versione base si hanno a disposizione le funzionalità principali della prepagata Soldo, ovvero:

  • un certo numero di MasterCard, a seconda della richiesta del titolare dell’azienda
  • un conto in Euro
  • transazioni gratuite
  • un sistema di gestione della contabilità
  • una web app e un’app per dispositivi mobili dedicata

Soldo Pro

Il pacchetto Pro prevede invece anche la possibilità di aprire conti in Sterline Britanniche e Dollari Statunitensi, di aggiungere note e tag per categorizzare le transazioni, il ricorso a ruoli e permessi da concedere ai propri dipendenti per gestire il budget aziendale e la possibilità di trasferire fondi alle singole carte in automatico.

Soldo Premium

Con la versione Premium è possibile poi avere accesso a report dettagliati, ma anche alle carte carburante da associare ad ogni singola prepagata Soldo.

Questa MasterCard aziendale è utilizzabile come strumento di pagamento, effettuando prelievi e acquisti in tutto il mondo, anche in modalità Contactless. Inoltre, il conto a cui è collegata è dotato di codice IBAN, per cui consente di eseguire e ricevere bonifici da qualsiasi parte del mondo.

Carta Soldo: plafond e limiti

Le carte prepagate Soldo hanno un plafond senza limiti. Sono previsti però dei massimali in merito alle operazioni che si possono effettuare con essa.

Ad esempio una singola operazione di pagamento non può superare i 10.000€, mentre le soglie giornaliere e mensili sono rispettivamente pari a 20.000€ e 75.000€.

Per i prelievi di denaro da sportello automatico invece i limiti sono di 250€ ad operazione, 1.500€ al giorno, 5.000€ al mese.

Tali imposizioni possono comunque essere personalizzate dal titolare dell’azienda che richiede la carta.

Per quanto riguarda le ricariche del conto, gli unici limiti sono quelli imposti da SisalPay. Nella fattispecie, se si sceglie di aggiungere un importo rivolgendosi ad una ricevitoria Sisal, i massimali previsti saranno di 997€ ad operazione, 2.999 al giorno, e 10.000 al mese.

Cerchi una prepagata ricaricabile nei punti Sisal Pay?

Ok, allora ecco per te le recensioni delle migliori carte prepagate ricaricabili in tabaccheria.

Costi della carta Soldo

La carta ha costi di emissione diversi a seconda della tipologia scelta. Infatti la versione fisica ha un costo di 5€, mentre quella virtuale è possibile ottenerla pagando solamente 1€.

Nella sua versione Start, carta Soldo non prevede un canone mensile. Il piano Pro comporta però un quota di mantenimento di 4,50€ al mese, mentre per il piano Premium il canone è di 7€.

Le operazioni di pagamento e i bonifici bancari sono gratuiti. Ovviamente fanno eccezione i pagamenti in valuta estera, che risentono di una maggiorazione del 2% (o dell’1% per le carte Soldo Pro e Soldo Premium), e i bonifici bancari disposti verso banche fuori il territorio italiano, che hanno un costo di 3,50€.

Per le commissioni imposte sui prelievi bisogna porre attenzione sulla valuta. Infatti se il conto collegato alla carta è in Euro e il prelievo viene effettuato in Euro, la commissione sarà soltanto di 1€. Lo stesso discorso vale per i conto in Sterline Britanniche e i prelievi nella stessa valuta: la commissione è sempre di 1€. Le carte in Dollari Statunitensi con cui si richiedere un prelievo nella stessa valuta, prevedono invece un costo di commissione pari a 2$.

I prelievi con una valuta diversa rispetto a quella del conto della carta hanno un costo di 2€ (o di 2$, se la il conto è in Dollari Statunitensi). A questi costi va aggiunta la maggiorazione sull’importo prelevato che, come per i pagamenti, corrisponde al 2% per le carte Start e all’1% per le carte Pro e Premium.

Sulla ricarica con SisalPay è applicata una tariffa di 2€.

Non ci sono altri costi degni di nota.

Verifica del saldo disponibile

Per verificare il saldo della carta Soldo MasterCard si può utilizzare la web app o l’app per dispositivi mobilio.

Il sistema di consultazione è molto accurato. Consente infatti di verificare in tempo reale qualsiasi transazione e di ricevere una notifica in seguito ad ogni movimento effettuato con la carta.

Su ogni transazione si possono poi aggiungere tag e note, così da avere a disposizione informazioni dettagliate per ogni spesa. Inoltre permette di creare report e archiviare ricevute e fatture.

Tale sistema è disponibile su entrambe le versioni dell’app, sia per PC e Mac che per smartphone e tablet.

Come ricaricarla

La ricarica del conto legato alla carta Soldo MasterCard può essere eseguita tramite bonifico bancario oppure tramite terzi preso una ricevitoria convenzionata con SisalPay tramite i seguenti passaggi:

  1. Vai in un punto SisalPay con un documento di riconoscimento e con la tessera sanitaria.
  2. Dai al rivenditore il numero e-wallet.
  3. Se è la tua prima ricarica, fornisci tutti i dati richiesti, inclusi quelli relativi la residenza e domicilio.
  4. A questo punto il rivenditore emette un pre-scontrino da firmare, controlla che sia tutto corretto prima di comprovare con la firma.
  5. Ora paga l’importo di ricarica e conserva la ricevuta in un luogo sicuro.

Per ulteriori informazioni pigia sul link a seguire: come ricaricare la carta Soldo.

Come richiedere carta Soldo MasterCard

Per richiedere le prepagate Soldo basta andare sul sito ufficiale e aprire la sezione Richiedi Soldo. È bene ricordare che la carta è disponibile solamente per i titolari di un’azienda o chi è in possesso di Partita Iva.

Il primo passo è quello di scegliere il piano ideale per le proprie esigenze. Sul sito sono presenti tutte le informazioni necessarie per individuare la carta che fa al caso proprio.

Una volta selezionato il piano, si potrà procedere alla registrazione.

Le aziende che vogliono acquistare più di 30 carte Soldo per i propri dipendenti possono contattare Soldo tramite form per ricevere un preventivo creato su misura.

Come bloccare la carta

La carta può essere bloccata tramite web app o app per dispositivi mobili. In caso di furto o smarrimento però è necessario informare Soldo inviando una email all’indirizzo businesssupport@soldo.com, così che l’azienda possa procedere alla sostituzione.