Carta Prepaid – NEXI

Flessibilità, innovazione ed elevata sicurezza sono le prerogative carta Prepaid emessa da NEXI. Può essere richiesta dal web, ma anche in una delle banche associate con o senza sottoscrizione del contratto. A seconda della versione, ci sono variazioni su costi di gestione ed operazione, ma di fatto tutte le carte permettono di fare acquisti online e in negozio e prelevare contante presso gli ATM abilitati di tutto il mondo.

Carta prepagata Nexi Prepaid

Cosa può fare la carta Prepaid di NEXI

Prepaid può fare davvero tante ma tante cose. Come vedremo più avanti questa prepagata è davvero Smart, è al passo con i tempi ma naturalmente da come tutte le prepagate, la possibilità di prelevare contanti dagli ATM di tutto il mondo tramite il circuito di pagamento Visa Electron.

Questa carta ricaricabile che consente di effettuare le più classiche operazioni, ovvero:

  • acquistare beni e servizi sia negli e-commerce che nei negozi fisici;
  • effettuare prelievi di denaro contante in tutti sportelli ATM abilitati italiani ed esteri;
  • ricaricare in vari modi sia con denaro contante che bonifico;
  • fare rifornimento di carburante.

Funzioni evolute

Tra le funzioni evolute della carta Prepaid di NEXI abbiamo la possibilità di gestire la prepagata direttamente da smartphone, grazie all’applicazione Nexi Pay, disponibile sia su Apple Store che Google Play.

Ma c’è molto di più, con la carta Prepaid si ha accesso alle più evolute funzioni Smart ed è qui che la differenza da un’altra carta prepagata si fa sentire. Sì, Prepaid supporta i Wallet (portafogli elettronici) più diffusi, ovvero: Google Pay, ApplePay e Samsung Pay, il tutto chiaramente fruibile tramite l’app disponibile sia per il sistema operativo Android che per iOs di Apple.

Ed ancora, quando acquistiamo qualcosa possiamo pagare senza digitazione del Pin per gli importi uguali o superiori a 25,00 euro, grazie alla funzione del Contactless. A seconda della necessità il titolare può anche acquistare su Google Pay, Apple Pay e Samsung Pay.

Ordina la carta prepagata Hype

Con il servizio di home banking possiamo, infine, svolgere diverse operazioni direttamente dal computer: come ad esempio richiedere e ricaricare la carta, ma anche consultare il saldo.

Carta Prepaid: costi

Riguardo i costi della carta Prepaid è opportuno precisare che questi variano in base alle modalità di richiesta della carta:

  • in banca con sottoscrizione del contratto il costo è di 20,00 euro, mentre senza contratto è di 10,00 euro;
  • se viene richiesta dal sito Nexi Payments la quota di rilascio è di 7,00 euro, che viene sottratta dopo che che si è fatto il primo bonifico;
  • nel caso di una carta con collocamento bancario, il costo di rilascio è 15,00 euro e in tal caso vi è un canone di rinnovo che viene deciso dalla banca.

In merito alle ricariche è bene fare delle distinzioni, poiché se la prepagata è stata richiesta in banca (con o senza sottoscrizione del contratto) i costi di ricarica sono:

  • 2,50 euro dagli sportelli ATM della Banca o da SisalPay;
  • 3,00 euro da filiale e home banking;
  • 2,00 euro da area personale/servizio clienti/app.

Per Nexi Payments richiesta dal web invece i costi di ricarica sono:

  • 2,50 euro presso gli ATM del circuito QuiMultiBanca o dai centri SisalPay;
  • 2,00 euro con bonifico bancario, ma anche dall’app, dal sito www.nexi.it o chiamando il servizio clienti Nexi Payments.

La carta richiesta mediante collocamento bancario può essere ricaricata al costo di 2,50 euro in una succursale del soggetto collocatore. Per avere informazioni su altri costi di ricarica si può, in questo caso, contattare il servizio clienti.

Per il prelievo contanti abbiamo i seguenti costi:

  • negli sportelli ATM delle Banche in Italia e zona Euro il prelievo costa 2,00 euro;
  • in zona diversa dall’Euro il costo è di 4,00 euro.

Se le Banche che gestiscono gli ATM decidono di aggiungere a questi costi un supplemento, il titolare della carta viene informato prima di effettuare il prelievo.

La carta consente di effettuare pagamenti senza commissioni, anche quando si tratta di fare rifornimento di carburante. Su tutte le operazioni, però, che vengono effettuate in valuta diversa dall’euro è applicato un tasso di cambio, cioè una maggiorazione del 2% sull’importo transato.

Ordina la carta prepagata Hype

Quali le operazioni gratuite

Tra le operazioni gratuite, che possono agevolare l’utente nella gestione della carta, troviamo:

  • scaricare l’app Nexi Pay;
  • telefonare il servizio clienti Nexi Payments;
  • l’attivazione del servizio SMS sicurezza ed SMS alert;
  • la consultazione dei movimenti della carta;
  • il blocco della carta in caso di smarrimento o furto;
  • la polizza assicurativa Multirischi.

Quali sono i limiti e plafond

12.500 euro è il plafond massimo che possiamo spendere su Carta Prepaid in un anno.

In caso di prelievo contanti, le operazioni effettuabili in un giorno sono due e vanno da una quota minima di 25,00 euro a una massima di 250,00 euro. Per la carta senza sottoscrizione del contratto non è possibile, invece, prelevare più di 100,00 euro.

In merito alle ricariche, il limite minimo è di 25,00 euro quando la stessa viene fatta tramite bonifico. Idem per le ricariche fatte da ATM, dal sito NEXI, dalle app, dal servizio clienti e dai centri Sisalpay.

Per ciò che riguarda i limiti massimi di ricarica ci sono i seguenti vincoli: le ricariche fatte nei centri SisalPay la quota è di 200,00 euro, che diventa 500,00 euro per le prepagate con soggetto collocatore.

Se si usano i servizi Nexi -ricariche tramite App o Home Banking, la ricarica massima è 250,00 euro, mentre negli sportelli ATM del circuito Multibanca è 500,00 euro (per massimo due ricariche al giorno).

Come verificare il saldo

Il saldo può essere verificato in diversi modi così come anche i movimenti su carta:

  • da home banking dopo aver effettuato l’accesso nella propria area personale;
  • dall’app Nexi Pay;
  • con il servizio SMS Funzionali si richiede il saldo in ogni momento via SMS;
  • contattando il servizio clienti al numero: 02.345.444 dall’Italia, +39.02.34980.129 dall’estero e 1.800.473.6896 dagli USA.

Come ricaricare la carta Prepaid

Ci sono diversi modi per ricaricare la carta Prepaid: in contanti, online, tramite app, SMS e servizio clienti.

In contanti

Prepaid può essere ricaricata in contanti presso i centri SisalPay e negli sportelli ATM del circuito QuiMultiBanca.

Ti interssano le carte ricaricabili in tabaccheria?

Abbiamo quello che cerchi, vai nella sezione del sito dedicata alle Carte ricaricabili nei centri Sisal Pay.

Online tramite Home Banking

Se non vogliamo spostarci, possiamo fare le ricariche direttamente dal sito NEXI, in questo caso, se la carta Prepaid è nuova prima va attivata online da qui oppure, telefonando al numero verde 800. 99.34.00. Una volta attivata si può procedere alla ricarica accedendo all’area personale.

Ricarica tramite assistenza clienti

Chi non se la sente di effettuare tutte le procedure sopra descritte, può ricaricare la carta Prepaid semplicemente telefonando al numero 02.345444 se si è in Italia, dall’estero invece il numero da digitare è il seguente +39 02 34.980.020. Se ci si trova negli USA il numero da comporre è +1 800 473.6896.

Come si richiede

La carta può essere richiesta, come anticipato, in ben 4 versioni: sul web, con collocamento bancario, in banca con sottoscrizione del contratto o senza.

Per richiedere Prepaid di NEXI online, occorre andare sul’apposita pagina per poi cliccare su “Richiedila online”. Da qui il sito guida l’utente nell’inserimento dei dati personali e, dunque, è bene tenere a portata di mano il documento d’identità e il codice fiscale. Dopo aver controllato i dati, è possibile finalizzare la procedura ed ottenere la carta.

Per chi preferisce, è possibile richiedere la prepagata di persona, recandosi in una delle Banche partner che collaborano con Nexi. Queste sono elencate in nella pagina web dedicata ai pagina dei partner. Anche in questo caso è necessario portare con sé i documenti identificativi.

Protocolli e sistemi di sicurezza attiva e passiva

Un protocollo di sicurezza reso disponibile da Nexi prepaid è dato dalla tecnologia Chip&Pin, con il quale è possibile effettuare i pagamenti digitando il PIN identificativo. A ciò si aggiunge un servizio 3D secure di protezione antifrode, attivabile direttamente dal sito, che rende gli acquisti più sicuri, poiché prevede l’inserimento di un codice temporaneo per effettuare il pagamento.

Il cliente ha inoltre la possibilità, con il servizio facoltativo SMS ALERT, di ricevere notifiche sullo smartphone per ogni transazione effettuata che supera una particolare cifra imposta. In questo caso l’utente può bloccare subito la carta se non riconosce il pagamento.

Come bloccare la carta

Per bloccare in caso di furto o smarrimento Nexi Prepaid è opportuno contattare subito il servizio clienti da qualunque posto del mondo. I numeri sono attivi tutti i giorni:

  • 800-15.16.16 dal nostro Paese;
  • +39.02.34980.129 dall’estero;
  • +1.800.473.6896 dagli Stati Uniti.