Carta Nexi International

Per turisti, stranieri e tutti quei cittadini non residenti in Italia che vogliono avere una prepagata in tempi rapidi e facile da gestire, nasce Nexi International.

Il vero punto forte, però, è dato dal plafond personalizzabile a discrezione del richiedente, che può scegliere quindi una soglia massima di utilizzo e tenere così sotto controllo anche il budget spendibile. Non ci sono limiti di spesa e il saldo può essere utilizzato per acquistare su tutti i negozi fisici e online, convenzionati con il circuito Visa Electron, e anche su Apple Pay.

Di certo può essere utile anche il servizio di Contactless, per pagare più rapidamente, e l’applicazione mobile disponibile su Apple Store, che permette la gestione della carta in tutta semplicità da smartphone.

Infine, Nexi permette ai clienti di attivare un sistema di sicurezza per proteggere gli acquisti online e si può, inoltre, scegliere anche se usufruire del servizio SMS Alert.

Carta prepagata Nexi International

Costi Nexi International

La carta ha un costo di 5,00 euro in qualsiasi modo venga richiesta e non ci sono spese legate al canone mensile o annuale. Per il rinnovo della carta, che ha validità quinquennale, è invece previsto il pagamento di 5,00 euro.

In caso di sostituzione carta, a seguito del blocco, non sono previsti costi.

Ordina la carta prepagata Hype

Costi di ricarica

Per quanto riguarda i costi di ricarica bisogna premettere che con Nexi International questi variano in base al canale utilizzato:

  • il costo di ricarica mediante bonifico o versamento allo sportello dipende dalla tariffa applicata dalla Banca (in genere si va dai 2,00 euro ai 6,00 euro);
  • è gratuita la ricarica effettuata da bancomat o carta di credito;
  • da Sisalpay il costo dipende dall’importo che viene ricaricato su carta.

Costi per prelievo di contanti in ATM

I costi per prelevare contanti dagli sportelli ATM variano a seconda dei casi. Dipendono, infatti, direttamente dalle tariffe applicate dalla Banca presso la quale abbiamo acquistato Nexi International.

Costi per effettuare Pagamenti

Per sapere se eventualmente sono previsti costi per il pagamento di bollette e altri beni o servizi acquistati online e in negozio, è possibile rivolgersi all’istituto bancario che ha provveduto al rilascio della carta.

Cerchi una carta prepagata?

Allora leggi le recensioni delle 3 migliori carte oggi presenti sul mercato.

HypeRevolutViabuy

Plafond e limiti operativi

Il plafond personalizzabile è una delle caratteristiche di questa prepagata. Stiamo parlando, cioè, del fatto che è possibile decidere in fase di acquisto di Nexi Internazional quale è la massima somma ricaricabile anche in base alle proprie esigenze.

Il prelievo di contanti da sportello ATM o istituto bancario dipende, invece, direttamente da quanto viene stabilito nella normativa europea. Di solito da istituto bancario non è possibile prelevare in un giorno più di 3.000 euro, mentre da bancomat il limite massimo fissato è di 500,00 euro o 1.000 euro.

Per quanto riguarda il limite di spesa per gli acquisti di tutti i tipi, possiamo ritenere che non vi sono condizioni cui bisogna sottostare. Si può spendere anche l’intero importo presente su carta, l’unico ostacolo può presentarsi quando il prezzo dell’acquisto supera il saldo disponibile, ma in questo caso il pagamento viene bloccato.

Come richiedere Nexi International

Per richiedere Nexi International è possibile affidarsi ad uno degli istituti bancari convenzionati con Nexi, che sono reperibili qui. La carta può essere richiesta anche dai non residenti in Italia, purché si possieda un codice fiscale italiano.

Come ricaricare la carta

Per ricaricare Nexi Internazional abbiamo a disposizione diversi canali di riferimento:

Ordina la carta prepagata Hype
  • la ricarica in contanti presso lo sportello dell’istituto bancario che ha emesso la carta (l’operatore rilascia al cliente anche la ricevuta del versamento sia in formato cartaceo che via mail ed SMS);
  • tramite bonifico;
  • è possibile ricaricare online con carta di credito o bancomat immettendo i codici delle carte;
  • presso i punti vendita SisalPay mediante contanti o carta di credito.

Come verificare il saldo

Per verificare il saldo e quindi sapere sempre quanti soldi abbiamo a disposizione è possibile:

  • accedere alla propria area personale sul sito;
  • rivolgersi all’operatore dell’istituto bancario di riferimento;
  • andare allo sportello bancomat;
  • aprire l’app Nexi Pay;
  • contattare i numeri del servizio clienti disponibili sul sito Nexi.

Nota Bene: con l’obiettivo di contenere i costi di gestione non è prevista la rendicontazione cartacea.

Ti interssano le carte ricaricabili in tabaccheria?

Abbiamo quello che cerchi, vai nella sezione del sito dedicata alle Carte ricaricabili nei centri Sisal Pay.

Blocco della carta: furto o smarrimento

In caso di furto o smarrimento è possibile bloccare la carta chiamando:

  • dall’Italia al numero verde 800 15.16.16,
  • dall’estero +39 02 34.980.020,
  • dagli Stati Uniti +1 800 473.6896.

Grazie alla polizza assicurativa, in questi casi, il cliente può essere anche rimborsato. Risulta indispensabile, però, sporgere la denuncia subito dopo l’accaduto.

Alternative migliori

Prima di decidere se questa è la carta prepagata più adatta alle tue esigenze, ti consigliamo di leggere altre recensioni, in particolare, consulta la nostra classifica delle principali migliori carte prepagate con IBAN.