Ricarica Yap: 6 modi possibili per farla

La ricarica Yap può essere effettuata in diversi modi, in questa guida ne esamineremo 6: la ricarica in contanti, la ricarica con carta, la ricarica automatica, la ricarica con bonifico bancario, la ricarica tramite PayPal e la ricarica tra utenti.

Quindi, quale metodo di ricarica è il migliore per te? Diamo un’occhiata più da vicino ad ogni opzione così che tu possa decidere quello che meglio soddisfa le tue esigenze.

Come fare una ricarica nei punti Sisal, Bar e Tabacchi

Per ricaricare la tua carta Yap in contanti, devi andare in un punto vendita SISAL (in genere li trovi in bar e tabacchi) e seguire questi quattro passi:

  1. Fornisci all’esercente il numero della tua carta Yap, che puoi trovare nella pagina “My Yap” dell’app;
  2. mostra il tuo codice fiscale;
  3. mostra un documento d’identità;
  4. comunica l’importo che intendi ricaricare.

Attenzione: La ricarica in contanti costa 2,50 € in più rispetto all’importo che vuoi ricaricare. Quindi, se vuoi ricaricare 100 €, ad esempio, il costo totale per te sarà di 102,50 €. La ricarica Yap con cash è immediata, quindi potrai utilizzarla subito per effettuare acquisti sia online che presso gli esercenti commerciali tradizionali.

Come fare una ricarica con un’altra carta

Per ricaricare Yap utilizzando una carta, devi prima collegare la carta di pagamento a Yap. È possibile memorizzare più carte di pagamento nell’App Yap, in modo da poter utilizzare una qualsiasi di esse per effettuare la ricarica.

Per collegare una carta e fare la ricarica segui questi passaggi:

  1. Apri l’app Yap e tocca “Ricarica”;
  2. seleziona l’opzione “Usa una carta”;
  3. inserisci i dettagli della carta (puoi inserire carte di credito, di debito o prepagate);
  4. clicca su “Aggiungi”;
  5. inserisci l’importo della ricarica e “Termina l’operazione”.

Ecco fatto! Ora controlla il saldo Yap e verifica che l’accredito sia avvenuto correttamente.

Attenzione: Tieni presente che Yap accetta tutte le carte MasterCard, Maestro, Visa e VPay. Alcune carte Maestro PagoBancomat possono essere rifiutate a seconda delle impostazioni stabilite dalla tua banca. Le carte American Express non sono ancora ammesse.

Come predisporre una ricarica automatica

La ricarica automatica dal conto corrente è disponibile solo per gli utenti adulti. Per utilizzare questa funzione, devi prima collegare Yap ad un tuo conto bancario. Puoi farlo dalla app Yap seguendo questi passaggi:

  1. Apri l’app Yap e tocca “Ricarica”;
  2. seleziona l’opzione “Collega il tuo conto”;
  3. scegli l’importo della soglia che intendi tenere sulla tua carta;
  4. inserisci il codice IBAN del conto;
  5. acconsenti al mandato SEPA;
  6. a questo punto la ricarica automatica dal tuo conto corrente sarà attivata dopo che la tua banca avrà dato esito positivo.

Attenzione: La ricarica automatica avverrà ogni domenica, a condizione che il saldo Yap sia inferiore al limite scelto. Diversamente, quando il saldo è superiore all’importo minimo, non verrà effettuata alcuna ricarica.

Come fare una ricarica tramite Bonifico

Caso 1: Bonifico dal tuo conto corrente o carta dotata di IBAN. Per effettuare la ricarica con bonifico da un tuo conto o carta vai sull’home banking o app e disponi un bonifico a tuo favore indicando in codice IBAN della tua carta Yap.

Caso 2: Bonifico da conto o carta altrui. In questo caso, l’unica cosa che devi fare è comunicare il codice IBAN della carta Yap a chi deve effettuare il bonifico.

In entrambi i casi, il tempo necessario per ricevere l’accredito del bonifico va da 2 a 3 giorni lavorativi.

Come fare una ricarica dal conto PayPal

Per ricaricare Yap con PayPal, esegui questi passi:

  • Accedi al tuo account PayPal;
  • clicca sulla voce “Portafoglio”;
  • inserisci l’importo della ricarica che desideri inviare;
  • sotto la voce Saldo, clicca su “Trasferisci denaro sul conto bancario”;
  • inserisci i dati richiesti – IBAN incluso -;
  • seleziona la voce “Trasferisci denaro”.

Fatto! L’accredito sulla carta Yap avverrà entro 2/3 giorni lavorativi.

Come fare una ricarica tra utenti Yap

Uno dei metodi più facili e convenienti per ricaricare Yap è quello di scambiare denaro con altri utenti. Puoi chiedere soldi ai tuoi amici o richiederli ai tuoi genitori. Per farlo segui queste indicazioni:

  1. apri l’app e premi il pulsante “+”;
  2. seleziona l’opzione “Richiesta”;
  3. inserisci l’importo che desideri ricevere;
  4. inserisci l’utente Yap a cui desideri inviare la richiesta;
  5. seleziona l’opzione “Continua”;
  6. inserisci una nota esplicativa in merito alla tua richiesta (passaggio facoltativo).

Attenzione: Se fai domanda ai tuoi genitori, la procedura è la stessa. Dopo che la transazione è stata approvata, il denaro sarà accessibile sul tuo conto YAP in pochi secondi.

Vantaggi e svantaggi delle diverse modalità di ricarica

  • Le ricariche in contanti hanno il vantaggio di essere flessibili e veloci, in quanto possono essere fatte nei centri SISAL – nei bar e tabacchi -, di contro però c’è da dire che hanno un costo elevato e possono essere effettuate solo durante l’orario di apertura degli esercenti commerciali che offrono tale servizio.
  • Le ricariche con carta sono pratiche e veloci, Pratiche perché effettuabili in qualsiasi ora del giorno e della notte 24 ore su 24 7 giorni su sette. Veloci in quanto i fondi sono immediatamente accreditati sulla carta e quindi subito disponibili per l’uso.
  • Le ricariche automatiche da conto corrente bancario sono da preferirsi quando si desidera avere un servizio automatico che assicuri un flusso costante in entrata evitando così di trovarsi senza fondi nel momento del bisogno.
  • Le ricariche tramite bonifico sono comode perché possono essere effettuate in autonomia anche quando ci si trova all’estero. Di contro però, c’è da tenere presente che per ricevere il denaro necessitano di 2 o 3 giorni lavorativi.
  • Le ricariche fatte da un conto PayPal sono essenzialmente equiparabili a quelle effettuate tramite bonifico bancario, di conseguenza hanno il vantaggio di poter essere effettuate ovunque ci si trovi ed in ogni momento del giorno e della notte. Di contro, questo tipo di ricarica impiega 2/3 giorni lavorativi per essere ricevuta.
  • E infine, le ricariche fra utenti sono certamente quelle preferite dagli utenti Yap. Queste ricariche hanno il vantaggio di essere economiche e veloci in quanto il credito viene depositato sulla carta del beneficiario in tempo reale.

Conclusioni

Come hai potuto constatare, ci sono diversi modi per ricaricare Yap e puoi scegliere il metodo che meglio soddisfa le tue esigenze e preferenze. Puoi ricaricare usando contanti, carta o conto bancario, con bonifico o scambiando denaro con altri utenti. Quindi, non ci sono scuse per non avere Yap con te ovunque tu vada!

Infine ricorda: Yap accetta tutte le carte MasterCard, Maestro, Visa e VPay. Alcune carte Maestro PagoBancomat potrebbero essere rifiutate a seconda delle impostazioni della tua banca. Le carte American Express non sono ancora accettate.

Carte prepagate consigliate

Stai cercando una prepagata? Prima di decidere quale scegliere tra le tante oggi disponibili ti consigliamo di leggere le nostre recensioni. In particolare, consulta la nostra classifica delle migliori carte prepagate con IBAN.