Carta Superflash

Dinamica, evoluta e ricca di servizi, la carta Superflash è uno dei fiori all’occhiello di Gruppo Intesa Sanpaolo. La carta, che è dotata anche di IBAN, presenta funzioni versatili che la rendono adatta sia ai lavoratori perché consente l’accredio di stipendio, che ai giovani perché consente il pagamento delle tasse universitarie.

Invio e ricezione di bonifici in area SEPA, prelievi in tutto il mondo e pagamento dei bollettini postali sono solo alcune delle operazioni che si possono effettuare con questa prepagata, che tra l’altro permette di effettuare transazioni di denaro in vari modi.

Particolare riguardo viene riservato alla sicurezza, ad esempio grazie a Masterpass, il servizio wallet di MasterCard, si può acquistare online senza il rilascio di dati personali e poi il pagamento viene convalidato direttamente da smartphone con l’inserimento del PIN o con l’impronta digitale.

Carta prepagata Superflash
  • Emittente: Intesa Sanpaolo S.p.A.
  • Durata della carta:
  • Circuito: MasterCard
  • Supporta Apple Pay, Google Pay, PAyGO, BANCOMAT Pay® e CBILL.
  • Applicazioni dedicate: l’App di Intesa San Paolo Prepagate è disponibile su App Store e Google Play.
  • Tipologia di carta: carta prepagata con IBAN

Caratteristiche

Con carta Superflash le operazioni che si possono effettuare sono:

  • inviare e ricevere bonifici in tutti i Paesi dell’area Sepa;
  • acquistare in tutti i negozi fisici e online che aderiscono al circuito MasterCard;
  • prelevare contanti in Italia e all’estero,
  • pagare con addebito diretto le utenze domestiche;
  • ricevere stipendio e pensione;
  • pagare bollettini postali, MAV e tasse universitarie;
  • ricaricare telefoni e carte prepagate.

Per quanto riguarda le funzioni evolute ritroviamo l’app mobile, disponibile sul sistema Android e iOS, grazie alla quale si possono gestire tutte le operazioni della carta direttamente da smartphone. Un altro servizio utile è dato dalla tecnologia Contactless, che consente di pagare alla cassa commerciale senza dover inserire la carta nel lettore POS e digitare il PIN per tutti gli acquisti che non superano i 25,00 euro. La stessa tecnologia viene impiegata nei wallet di Google Pay ed Apple Pay, grazie ai quali è possibile pagare con gli smartphone dotati del chip NFC.

Tra le altre caratteristiche della carta spicca la possibilità di effettuare transazioni con il sistema PAyGo, il portafoglio elettronico di Intesa Sanpaolo, direttamente da smartphone Android mediante Contactless. Invece con BANCOMAT Pay® è possibile con un SMS inviare denaro ai contatti presenti sulla propria rubrica telefonica.

Ordina la carta prepagata Hype

Carta Superflash può contare, inoltre, su tre polizze assicurative, che esamineremo in seguito nel dettaglio.

Carta Superflash: costi

Sul fronte dei costi, la carta prepagata Superflash non presenta una quota sul rilascio, ma vi è un canone mensile di 2,24 euro (per un canone annuo totale di 26,90 euro).

Costi di ricarica

Per i costi di ricarica della carta vediamo che la prima in filiale è gratuita, così come la ricarica in contanti presso gli sportelli automatici di Banca Intesa. Per tutte le altre modalità (bonifico, altre carte del Gruppo etc…) è previsto la commissione di 1,00 euro.

Costi per prelievo di contanti

Il prelievo di contanti non ha costi se l’operazione viene effettuata in zona Euro, presso gli sportelli ATM di Banca Intesa Sanpaolo e filiali. Diversamente accade per il prelievo di contanti effettuato presso altre banche dell’area Sepa che richiede un costo di 2,00 euro, mentre in zona extra-Sepa il prelievo costa 5,00 euro.

Costi per effettuare bonifici

Sul fronte dei bonifici dobbiamo tenere conto dei costi in uscita verso Italia ed Europa. Se il bonifico viene disposto dagli sportelli automatici verso tutte le filiali e le banche il costo è di 0,50 euro. Quando il bonifico effettuato dallo sportello di una filiale verso filiali di Banca Intesa il costo è di 2,50 euro, mentre verso Banche diverse diventa di 3,50 euro.

Costi per pagamento bollette, bollettini

Con carta Superflash è possibile fare acquisti online e in negozio senza commissioni, ma sono previsti dei costi su altri tipi di pagamento:

  • bollettino RAV e bollettino postale con aziende convenzionate il costo è di 1,00 euro;
  • 2,00 euro è il costo applicato ai bollettini postali bianchi o premarcati;
  • per il bollo ACI pagato con Servizio CBILL il costo è 1,87 euro;
  • il pagamento delle utenze con CBILL costa 1,30 euro;
  • gli altri pagamenti con sistema CBILL il costo è di 2,00 euro;
  • sui servizi di Pubblica Amministrazione il costo è di 1,10 euro;
  • è gratuito il pagamento delle tasse universitarie e del MAV.

Altri costi

Ai costi di pagamento si aggiungono quelli che riguardano altri tipi di servizi:

  • a costo zero si può richiedere la sostituzione della carta;
  • è possibile avere ogni anno il rendiconto e le comunicazioni in formato cartaceo al costo di 0,70 euro;
  • l’invio PIN online è gratuito, mentre quello cartaceo costa 5,00 euro;
  • spedire la carta mediante raccomandata costa 3,60 euro.

NOTA BENE: Sui pagamenti e tutte le altre operazioni effettuate in valuta diversa dall’euro va considerato anche il tasso di cambio, definito dal circuito internazionale di riferimento.

Ordina la carta prepagata Hype

Plafond e limiti di utilizzo

Carta Superflash presenta specifici limiti di utilizzo che riguardano il plafond, la ricarica e il prelievo massimo di contanti consentito. Scopriamoli punto per punto:

  • il plafond è 10.000 euro;
  • il limite massimo di prelievo contante giornaliero è 500,00 euro;
  • è possibile ricaricare al massimo 3.000 euro per volta da tutti i canali, ma se si ricarica presso gli ATM con carta non emessa dal Banca Intesa il limite massimo è 500,00 euro;
  • si può ricaricare in contanti due volte al giorno e il massimo ricaricabile in un mese è 5.000 euro;
  • riguardo i pagamenti è possibile utilizzare tutta la somma disponibile su carta.

Come verificare il saldo della carta Superflash

La verifica del saldo di Superflash può avvenire seguendo diverse modalità:

  • per verificare il saldo da pc o mac basta andare nella home page del sito https://www.intesasanpaolo.com/ ed inserire Codice Titolare e PIN nella sezione “accedi alla tua banca online”
  • si può verificare il saldo della carta direttamente dall’app su iOS e Android. Per scaricare la app per i telefoni con sistema Android, pigia qui, se invece hai un iPhone puoi scaricare la app pigiando qui.
  • è possibile richiedere l’estratto conto elettronico (gratuitamente) o cartaceo sia in filiale che presso gli ATM abilitati;

Come ricaricare Superflash

Per ricaricare Superflash si possono utilizzare strumenti differenti: con addebito diretto sul conto, con bonifico bancario, in contanti presso lo sportello di una filiale oppure presso gli ATM, utilizzando sia le carte del Gruppo Intesa che quelle di altri istituti finanziari.

In alternativa è possibile anche ricaricare online con app o da internet banking con la modalità addebito in conto oppure da altre carte del Gruppo Intesa: Superflash, Pensione, Flash Up, Flash Up Studio, La Statale.

Infine, se risulta più comodo, si può ricaricare anche direttamente nelle tabaccherie abilitate. In questo caso la ricarica può essere effettuata anche da qualcuno che non sia il titolare della carta, che però deve presentare il suo codice fiscale, quello del titolare e anche il codice utente.

Come richiedere la carta Superflash

Per richiedere Superflash bisogna sottoscrivere il contratto “My Key”. Il servizio consente di svolgere tutte le operazioni da app, internet banking o dagli sportelli del Gruppo Intesa Sanpaolo e può essere attivato sia in filiale che dal portale. Per scoprirne di più vai su sito e segui le indicazioni.

Dopo aver sottoescritto il contratto “My Key”, la carta può essere richiesta effettuando la procedura online e quindi seguendo le indicazioni fornite all’indirizzo: www.intesasanpaolo.

Sicurezza e assicurazioni

I sistemi di sicurezza attivi su Superflash sono di vario tipo. Oltre al codice PIN, che consente di rendere più sicure alcune operazioni, ritroviamo il sistema 3D SecureCode, che invia un codice su smartphone al momento della transazione per ultimare la transazione. Invece con il servizio SMS Informativo, che è facoltativo, si può ricevere un SMS ogni volta che si effettua un’operazione che supera un determinato limite.

Abbiamo a disposizione anche la chiavetta O-key che ci permette di convalidare gli acquisti inserendo il codice che appare sulla sua schermata per soli pochi secondi. Con l’attivazione di O-key Smart direttamente dall’app la convalida dell’acquisto avviene direttamente dallo smartphone adoperando il Pin o l’impronta digitale.

Grazie al servizio Masterpass, già attivo, è possibile acquistare online senza inserire i dati personali né quelli della carta.

Può tornare utile anche il servizio GeoControl, grazie al quale si può decidere in quali luoghi limitare l’uso di Superflash.

Ricordiamo, poi, che la carta consente di usufruire gratuitamente di una serie di assicurazioni:

  • safe online provvede a rimborsare il cliente in caso di problemi con gli acquisti online dovuti a ritardi (se non superano i 90 giorni) o merce difettosa che il venditore non vuol sostituire;
  • Protezione Acquisti garantisce il rimborso se avviene un furto della merce comprata con Superflash negli ultimi 30 giorni;
  • l’assicurazione Scippo o aggressione agli sportelli automatici entra in gioco quando si subisce una rapina del denaro entro le 24 ore successive al prelievo di contanti.

NOTA BENE: Per avere maggiori informazioni sulle assicurazioni è possibile consultare il file reperibile qui.

Come bloccare la carta

Puoi bloccare la carta è possibile contattare tempestivamente i numeri attivi h24: 800.444.223 dall’Italia e +39 02.8710.9001 se ci si trova all’estero. In alternativa si può bloccare dall’app oppure recarsi in filiale.