Limiti della carta Superflash di Banca Intesa Sanpaolo

La carta prepagata Superflash è una carta di debito, il che significa che può essere usata per prelevare contanti dai bancomat e fare acquisti nei negozi. Ma quanto denaro puoi prelevare o spendere dipende dai limiti stabiliti da Banca Intesa Sanpaolo.

Questo articolo ti aiuterà a capire quali sono questi limiti. Nel dettaglio vedremo quali sono i limiti per i prelievi di contanti, il plafond di spesa annua complessivo, come anche quello giornaliero e mensile. Ed infine scopriremo anche quali sono i limiti di ricarica ed e di utilizzo all’estero.

Assicurati di leggere questa guida se sei interessato a conoscere tutti i limiti che sono imposti da Banca Intesa Sanpaolo per la carta prepagata Superflash!

limiti carta superflash

Qual è l’importo massimo ricaricabile?

La carta Superflash può essere ricaricata fino ad un massimo di 10.000 €, i quali possono essere versati nelle seguenti modalità ed importi:

  1. in filiale in contanti, il limite massimo è di 3.000€;
  2. in filiale con un addebito sul tuo conto, il limite massimo è di 3.000 €;
  3. da un ATM con una carta emessa dal gruppo Intesa Sanpaolo, il limite massimo è di 3.000 €;
  4. da uno sportello ATM con una carta emessa da altri i8stituti, il limite massimo è di 500 €;
  5. in contanti da ATM e online tramite app o home banking con addebito su altre carte o conto corrente, il limite massimo è di 3.000 €.
  6. mensilmente il limite massimo di ricarica in contanti è pari a 5.000 €.

Il numero di ricariche giornaliere in contante è limitato a due. Infine, a titolo informativo, facciamo notare che, la carta Superflash può essere ricaricata automaticamente predisponendo sulla stessa l’accredito automatico dello stipendio o della pensione. Per avere ulteriori dettagli in merito leggi l’articolo: 8 modi per ricaricare la carta Superflash.

Qual è il limite massimo per i prelievi?

I prelievi di contanti sono limitati a 500 € al giorno, e le richieste di contanti attraverso il servizio Cash Back sono limitate a 50 € al giorno. Ogni prelievo non deve superare i 150€ e può arrivare fino a 1.500€ al mese.

Quali sono limiti per pagamenti pedaggi e parcheggi?

Limiti massimi per i pagamenti di pedaggi e parcheggi senza bisogno di digitare il PIN con MasterCard sono: 25 € per i pagamenti contactless, 50 € per i pagamenti con contatto.

Ordina la carta prepagata Hype

Limiti massimi per i pagamenti di pedaggi e parcheggi senza bisogno di digitare il PIN con Visa: 25 € sia per pagamenti contactless che a contatto.

Conclusioni

La carta Superflash di Banca Intesa Sanpaolo ha limiti di utilizzo sufficientemente grandi per un uso medio. D’altra parte, se hai bisogno di usare più di 10.000 € all’anno, dovresti considerare una carta prepagata più performante e dunque potresti voler valutare le seguenti possibili alternative: la carta conto N26 e la HYPE Premium.

Carte prepagate consigliate

Stai cercando una prepagata? Prima di decidere quale scegliere tra le tante oggi disponibili ti consigliamo di leggere le nostre recensioni. In particolare, consulta la nostra classifica delle migliori carte prepagate con IBAN.