PayPal ed Apple Pay, si possono collegare?

Hai finalmente acquistato il tuo primo iPhone e hai detto addio al tuo vecchio smartphone Android. Ora però, dato che non ci avevi pensato prima, ti stai chiedendo se è possibile collegare PayPal ad Apple Pay.

Prima di risponderti, è il caso di spiegare brevemente cos’è e come funziona il conto PayPal, e la carta PayPal, così che poi, tu possa comprendere pienamente tutte le informazioni che troverai in questo articolo. Procediamo!

paypal apple pay

Conto e carta PayPal: differenze

Chi è PayPal? PayPal è una società americana operante in tutto il mondo che, grazie alla sua piattaforma informatica, consente di inviare e ricevere denaro online. Non solo, l’azienda offre anche la possibilità di pagare gli acquisti online effettuati su siti che supportano questa forma di pagamento.

Servizi offerti:

  1. Il conto PayPal è, quindi, un conto corrente online dove è possibile fare e ricevere pagamenti ed effettuare bonifici bancari. Al conto si possono collegare altre carte come anche altri Wallet tipo Google Pay. Tutto ciò consente di avere a disposizione un intermediario tra il tuo conto bancario e il venditore, ed è proprio questo il grande punto di forza di PayPal.
  2. La carta PayPal (attualmente non disponibile in Italia), invece, è una carta prepagata che consente di prelevare contanti da qualsiasi sportello automatico del mondo ed effettuare acquisti come se fosse una normale carta di credito o di debito. La carta non è necessariamente collegata al conto, funziona anche in completa autonomia ma, se lo si desidera, può essere caricata.

Questa prepagata, dispone anche di un codice IBAN e, consente quindi, di effettuare e ricevere bonifici, accrediti di stipendi, ecc. Inoltre, può essere utilizzata per fare acquisti online e di persona, in tutti i negozi che accettano le carte aderenti al circuito MasterCard. Può essere ricaricata in vari modi, ovvero: dal conto PayPal, tramite bonifico bancario, in contanti presso i punti di ricarica autorizzati.

Vuoi valutare altre carte compatibili con Apple Pay? Ecco la lista!

Cos’è Apple Pay

Apple Pay è un Wallet (trattasi in sostanza di un portafoglio virtuale). Si tratta di sistema di pagamento mobile che consente, fra le altre cose, di effettuare pagamenti con il proprio smartphone o smartwatch Apple.

Con Apple Pay è possibile pagare gli acquisti nei negozi, nelle app e sul web. È inoltre possibile, inviare e ricevere denaro, da persona a persona tramite Apple Pay Cash.

Arrivati a questo punto, è giunto il momento di rispondere alla domanda che maggiormente ci interessa. Continua la lettura per avere la risposta!

Posso collegare la carta PayPal ad Apple Pay?

, la carta PayPal può essere collegata ad Apple Pay. Di recente, Google e Apple hanno raggiunto un accordo che consente di collegare i due sistemi di pagamento fra loro. Questa è una bellissima notizia, perché rende molto più semplice l’utilizzo di PayPal con Apple Pay. Tuttavia, va detto che in Italia questa carta prepagata non è molto diffusa. In ogni caso, la risposta alla domanda, è sì.

Leggi anche: Come bloccare la carta PayPal.

Posso utilizzare Apple Pay con il mio conto PayPal?

No, almeno per il momento, purtroppo, non c’è modo di collegare i due sistemi di pagamento.

Per poter utilizzare i due sistemi di pagamento insieme, bisogna necessariamente avere una carta PayPal.

Posso pagare acquisti fatti sull’Apple store con PayPal?

, oggi è possibile. PayPal è un’opzione di pagamento che si può utilizzare sull’Apple Store. Per farlo è sufficiente aggiungere le informazioni di PayPal al proprio ID Apple. In questo modo è possibile utilizzare il saldo PayPal o il conto bancario o carta collegata per i pagamenti.

Domande comuni su PayPal ed Apple Pay

Volendo dare maggiore struttura alla guida, ecco di seguito, alcune domande su questioni comuni inerenti l’argomento trattato.

D: Quali Paesi supportano Apple Pay?

R: È possibile utilizzare Apple Pay in tutti i Paesi in cui sono accettati i pagamenti senza contatto.

D: Quali negozi accettano Apple Pay?

R: Ci sono molti negozi che accettano Apple Pay. Un buon modo per verificare è cercare il logo Apple Pay o NFC alla cassa.

D: Come si imposta Apple Pay?

R: Per configurare Apple Pay, basta aggiungere la carta di credito o di debito all’iPhone, all’iPad o all’Apple Watch. È inoltre possibile utilizzare l’app Wallet per memorizzare le carte d’imbarco, i biglietti dei concerti e altro ancora.

D: Come si usa Apple Pay?

R: Per gli acquisti nei negozi, è sufficiente sbloccare lo smartphone, premere il tasto laterale di sblocco 2 volta e tenere l’iPhone vicino al lettore contactless. Per gli acquisti online, selezionare Apple Pay alla cassa e completare il pagamento utilizzando Face ID o Touch ID.

D: Come faccio a sapere se la mia transazione è andata a buon fine con Apple Pay?

R: Si sentirà una vibrazione e si vedrà un segno di spunta sul display.

D: Ho problemi a utilizzare Apple Pay. Cosa devo fare?

R: Se si riscontrano problemi nell’utilizzo di Apple Pay, contattare la banca o l’emittente della carta. Potrebbero aiutarti a risolvere il problema. In alternativa, è possibile contattare Apple per assistenza.

D: Posso bloccare Apple Pay se il mio dispositivo viene perso o rubato?

R: Sì. È possibile bloccare la funzione ed eliminare le carte dall’app Wallet. In questo modo è possibile evitare acquisti non autorizzati.

D: Mi verrà addebitato un costo per l’utilizzo di Apple Pay?

R: No. Non ci sono costi aggiuntivi per l’utilizzo di Apple Pay. Tuttavia, alcune banche potrebbero addebitare delle commissioni per alcuni tipi di transazioni.

D: Come faccio a sapere se il mio negozio accetta Apple Pay?

R: Cerca il logo Apple Pay o NFC alla cassa.

Conclusioni

Come abbiamo visto, ci sono alcune interessanti differenze tra il conto PayPal, la carta PayPal e Apple Pay.

In ogni caso, è possibile utilizzare i due sistemi di pagamento insieme collegando la carta PayPal ad Apple Pay.

Purtroppo, al momento non è possibile collegare il conto PayPal direttamente ad Apple Pay. Tuttavia, è possibile utilizzare PayPal per pagare gli acquisti effettuati sull’Apple Store.