Addebito imposta bollo Postepay Evolution

Chi possiede una carta prepagata con Iban si trova a dover pagare una tassa conosciuta con il nome “Imposta di bollo su rendiconto periodico”. Nel caso della Postepay Evolution l’importo da pagare è pari a 2 €.

Quindi, se ad un certo punto, consultando l’estratto conto della Postepay si riscontra un addebito non previsto la cui causale è “Imposta di bollo”, si tenga conto che non si tratta di un errore ma di un importo dovuto (vedremo più avanti perché).

Naturalmente, chi non era a conoscenza di questa tassa, potrà avere un momento di sdegno ma tant’è che, tale imposta, è dovuta perché prevista per legge e la stessa viene menzionata nel foglio informativo.

Ora, la domanda a cui vogliamo rispondere è: quando viene applicata l’imposta di bollo e come si paga? Continua la lettura per avere la risposta.

addebito imposta di bollo postepay evolution

Quando è dovuta l’imposta bollo sulla Postepay Evolution?

Chi possiede una Postepay Evolution (che ricordiamo essere una delle migliori carte prepagate dotate di IBAN) paga l’imposta di bollo di 2 € quando sulla stessa viene calcolata una giacenza di fine periodo uguale o superiore a 77,47 €.

Quando si paga?

L’addebito dell’imposta di bollo Postepay Evolution viene detratto automaticamente dal saldo della carta nei primi giorni del mese di gennaio.

Cosa succede quando non ci fondi sufficienti sulla carta?

Se al momento del prelievo, non sono presenti fondi sufficienti per coprire l’importo dovuto, la detrazione avverrà comunque ed il saldo della carta diventerà negativo. Sarà quindi necessario effettuare la ricarica della Postepay per portare nuovamente il saldo in positivo il prima possibile.

Ordina la carta prepagata Hype

L’imposta di bollo viene applicata su tutte le carte Postepay?

No, l’imposta di bollo non viene applicata su tutte le carte Postepay. Questo perché non tutte le prepagate hanno il codice IBAN. Ad esempio, non sono soggette a tassazione la Postepay Standard come neanche la Postepay Junior in quanto le stesse non prevedono un rendiconto periodico non avendo codice IBAN.

Conclusioni

Come abbiamo compreso, l’imposta di bollo viene applicata automaticamente sulla Postepay Evolution quando la giacenza di fine periodo supera i 77,47 €. L’importo di 2€ viene sottratto automaticamente ad inizio anno e, se non ci sono fondi sufficienti per coprire l’importo dovuto, la detrazione avrà comunque luogo ed il saldo della diventerà quindi negativo. Successivamente, l’importo dovuto sarà stornato alla ricarica successiva, quando il saldo diventerà nuovamente positivo.

Carte prepagate consigliate

Stai cercando una prepagata? Prima di decidere quale scegliere tra le tante oggi disponibili ti consigliamo di leggere le nostre recensioni. In particolare, consulta la nostra classifica delle migliori carte prepagate con IBAN.