Carta Lottomaticard

La carta prepagata Lottomaticard è una soluzione semplice ed economica per avere una carta di pagamento con funzione di conto corrente, che permette di svolgere le principali operazioni richieste ad una prepagata. Grazie al suo collegamento con i servizi di Lottomatica, è la carta ideale per chi gioca online e ha bisogno di una carta per ricevere le vincite.

Carta prepagata Lottomaticard

Caratteristiche della Lottomaticard

La carta prepagata Lottomaticard consente di effettuare acquisti nei negozi fisici e online grazie al circuito internazionale VISA Electron a cui appartiene. Permette anche prelievi di denaro dagli ATM di tutto il mondo, a costi relativamente ridotti.

È dotata di codice IBAN, così da poter inviare e ricevere bonifici SEPA Italia e può essere gestita e tenuta sotto controllo sia online, grazie al servizio di Home Banking e all’app dedicata, che recandosi nelle ricevitorie Lottomaticard.

Inoltre può essere utilizzata con gli ATM del circuito QUI Multibanca oppure appartenenti al Gruppo Banca Sella.

La sua caratteristica principale riguarda la possibilità di riscuotere automaticamente sul conto le vincite di gioco presenti sul Conto Gioco Lottomatica.

Plafond e limiti operativi

Con il suo plafond di 10.000€, la carta prepagata Lottomaticard consente pagamenti POS che non risentono di nessun limite.

I limiti di utilizzo sono imposti sulle operazioni di prelievo e sulle ricariche.

Per quanto riguarda le ricariche sul conto, una singola operazione in contanti non può superare i 990€, mentre con carta PagoBANCOMAT il tetto è di 500€. Tramite bonifico o altra carta il limite è di 2.500€. In caso di vincita a giochi online, il limite trasferibile è di 5.000€ ad operazione.

I prelevamenti di denaro contante hanno un tetto massimo giornaliero di 250€ nelle ricevitorie Lottomaticard e di 500€ negli ATM italiani ed esteri.

Costi Lottomaticard

La prepagata Lottomaticard ha un costo di rilascio di 9,90€, che include anche la commissione per la prima ricarica obbligatoria.

Esiste una imposta di bollo di 2€ che può essere applicata sull’estratto conto inviato in formato cartaceo qualora dovesse superare la cifra di 77,47€.

Qualsiasi pagamento POS è gratuito. Ovviamente sulle operazioni con una valuta diversa dall’euro è da includere una maggiorazione come previsto dal circuito internazionale di pagamento VISA Electron. Tale maggiorazione è pari al 2% sull’importo da pagare.

Costi di ricarica

Le altre commissioni di ricarica sono:

  • 2€ tramite bonifico e ricevitoria LIS Card
  • 2,50€ da ATM del Gruppo Banca Sella e QUI Multibanca

Costi per prelievo contanti

I prelievi di contanti invece se effettuati tramite ATM del Gruppo Banca Sella sono gratuiti. Da altri sportelli automatici italiani o dalle ricevitorie LIS Card i prelievi hanno un costo di 1,90€, mentre prelevare da ATM quando ci si trova all’estero costa 3€.

Costi per trasferimento fondi e bonifici

Per quanto riguarda il trasferimento di fondi, sia fra carta e carta che fra carta e conto corrente, il costo previsto per ogni operazione è di 1€.

Stessa cosa per quanto riguarda l’invio di un bonifico, il costo previsto per tale operazione è di 1 euro.

Lottomaticard: verifica saldo

Il saldo della Lottomaticard, può essere verificato in diversi modi. Vediamoli tutti.

Tramite Home Banking

È possibile controllare il saldo ed i movimenti tramite il servizio di Home Banking accessibile da sito ufficiale di Lottomaticard. In tal caso il cliente deve accedere all’Area riservata del sito inserendo il numero PAN, ovvero il codice di 16 cifre presente sulla carta, insieme alla prima e alla terza cifra del codice PUK fornito all’attivazione della carta.

Tramite Home Banking si ha anche la possibilità di attivare un servizio SMS di notifica.

Da punto vendita Lis

La richiesta del saldo può essere fatta anche presso un punto vendita LIS dove bisogna richiedere un Info Conto ed ottenere così il saldo e la lista movimenti.

Dagli ATM

Anche gli sportelli automatici che appartengono al circuito QUI Multibanca offrono al cliente lo stesso servizio. È possibile collegarsi al sito ufficiale per trovare l’ATM più vicino.

Dal telefono

Esiste anche la possibilità di consultare il saldo disponibile telefonicamente. Basta contattare il Servizio Clienti al numero 06-89328, identificarsi e richiedere immediatamente il saldo e la lista movimenti.

Come ricaricare la Lottomaticard

Per ricaricare una carta prepagata Lottomaticard si può ricorrere sia ai contanti che ad una carta di pagamento (PagoBANCOMAT ma anche un’altra carta qualsiasi emessa da CartaLis IMEL) o ad un bonifico SEPA.

Se si sceglie di ricaricare la carta tramite bonifico SEPA è bene sapere che il bonifico deve essere disposto da un istituto bancario presente in Italia.

Recandosi presso un punto vendita LIS Card si può ricaricare il conto utilizzando denaro contante.

Mediante un ATM predisposto, ovvero uno sportello automatico appartenente al circuito QUI Multibanca, è possibile aggiungere un importo facendo ricorso ad una carta PagoBANCOMAT.

Fra le modalità di ricarica disponibili va menzionata anche la possibilità di aumentare il saldo sulla carta riscuotendo le vincite di gioco che sono presenti sul Conto Gioco Lottomatica del cliente.

Infine si possono trasferire sul conto fondi da un’altra carta LIS di Lottomatica. Per farlo basta utilizzare il servizio di Home Banking oppure l’app per smartphone e tablet dedicata.

Come richiede Lottomaticard

Ci sono diversi modi per richiedere una carta Lottomaticard, per cui sicuramente ce ne sarà uno che fa al caso tuo.

Richiesta da punto vendita Lis Card

Forse questo è il metodo più semplice per richiedere la tua carta Lottomaticard, infatti ti basta andare in un punto vendita autorizzato Lis che puoi trovare sul sito Lottomaticard alla pagina “punto vendita“. Una volta andato sul sito, dal menù seleziona la voce Lis Card e poi spunta la casella acquista Lottomaticard, fatto ciò, inserisci nel campo ricerca un indirizzo o un cap o un nome della città e premi invio per trovare i punti Lis che offrono il servizio di vendita delle carte prepagate.

Prima di recarti nel punto vendita per comperare la Lottomaticard, ricorda di portare con la carta di identità.

Richiesta online

La carta Lottomaticard può essere richiesta online tramite sito ufficiale. È necessario compilare il modulo con i propri dati personali e gli estremi del proprio documento di riconoscimento. A quel punto, verrà inviato via email un codice di pre-contrattualizzazione insieme ad un documento da stampare, firmare, scannerizzare ed inviare poi all’indirizzo info@lottomaticard.it.

Il codice di pre-contrattualizzazione va consegnato presso una ricevitoria LIS Card con il codice fiscale e un documento di riconoscimento. Sarà in ricevitoria che il cliente firmerà poi il contratto vero e proprio. La conferma di attivazione della carta -che avviene in seguito alla prima ricarica obbligatoria- sarà comunicata poi tramite un SMS.

Richiesta inviata da casa

Coloro che sono in possesso di un conto corrente possono invece compilare il modulo presente online e inviarlo ad info@lottomaticard.it. La prepagata verrà consegnata poi direttamente a casa, all’interno di un plico che contiene una copia del contratto e la Lottomaticard. Il processo di attivazione della carta in questo caso è però diverso. Infatti, sarà necessario disporre un bonifico verso il conto della Lottomaticard.