N26 è una carta di credito, sì o no? Scopriamolo!

Se ti stai domandando se N26 è una carta di credito, non preoccuparti, è più che normale. Eccoti quindi subito la risposta: N26 è una carta di debito (Debit Card) con conto corrente annesso. In pratica, a differenza di una credit card, con questa puoi spendere solo ed esclusivamente il denaro precedentemente precaricato sul suo conto.

Si tratta di una carta particolarmente adatta a chi desidera mantenere i costi di utilizzo bassi senza però per questo dover rinunciare a tutte quelle caratteristiche tipiche di una carta di credito. Va fatta eccezione per quanto riguarda la possibilità di poter spendere di denaro extra a credito.

Tra le altre cose merita menzione il fatto che, al pari di una carta di credito, N26 consente anche il noleggio auto, basterà scegliere il servizio fra quelle con cui la banca tedesca ha stretto un accordo di partnership.

Ora cerchiamo di specificare nel dettaglio quali sono le caratteristiche che contraddistinguono questa prepagata da una credit card.

N26 è una carta di credito?

In cosa N26 è simile ad una carta di credito?

Bene, possiamo affermare che le similitudini sono davvero tante! La prima, quella che crediamo essere la caratteristica principale è che anche N26 è collegata ad un conto corrente con IBAN. Si tratta di una questione non di poco conto, perché, grazie a questo codice, è possibile accedere ai servizi tipici offerti dai conti correnti con carte di credito. Si possono quindi fare e ricevere bonifici, domiciliare le utenze domestiche, pagare bollettini e ricevere l’accredito dello stipendio o della pensione. Quest’ultima situazione funge anche da metodo di ricarica e quindi, sfruttandola, non si avrà neanche l’onere di effettuare le ricariche perché queste saranno automatiche.

Tutto quanto appena detto è offerto gratuitamente, cosa praticamente impossibile quando si ha una carta di credito. Sotto questo punto di vista N26 rappresenta una opportunità per abbattere i costi ed avere al contempo tantissimi servizi.

Cosa può fare e dove può essere utilizzata

Al pari di una comune carta di credito con N26 poi effettuare sia acquisti online che pagamenti presso gli esercenti commerciali tradizionali dotati di POS.

Essendo collegata al circuito MasterCard può essere utilizzata ovunque nel mondo. Anzi, sotto questo punto di vista, si può, in un certo senso dire che, tra le altre cose, N26 è più sicura anche di una credit card perché è dotata di una app che ne consente il blocco in tempo reale. Questa funzione può essere utilizzata a piacimento, è reversibile e non prevede alcun costo di utilizzo. Si rivela molto utile soprattutto nel caso in cui la carta rubata o semplicemente smarrita.

Al pari di una carta di credito anche N26 è collegata ad un conto corrente con IBAN (italiano) e quindi può fare e ricevere bonifici sfruttando il circuito internazionale MoneyBeam. È chiaro che, anche sotto questo punto di vista non ha nulla da invidiare ad una credit card perché, in effetti, questo servizio fino a qualche anno fa era prerogativa solo delle carte di credito in quanto queste erano sempre collegate ad un conto. Oggi tutto questo fa parte del passato. Le carte prepagate di ultima generazione possono sostituire quelle di credito in tutto e per tutto, eccezione fatta per possibilità di spendere denaro a credito.

Perché scegliere N26 rispetto ad una carta di credito?

Sicuramente per i costi. In pratica, un conto N26 standard pur dotato di carta non ha alcun costo di mantenimento. Fra l’altro questo permette di fare tantissime operazioni gratuitamente. Diversamente, quasi sempre le carte di credito prevedono un una commissione per ogni operazione fatta.

Sempre in merito ai costi, è giusto far notare che, con N26, i prelievi in contanti sono totalmente gratuiti, cosa generalmente non prevista quando effettuati con una carta di credito. Chi usa spesso prelevare dagli ATM potrà quindi risparmiare molti soldi in commissioni.

Anche avere la possibilità di scambiare denaro gratuitamente con altri utenti è un motivo per scegliere questa carta. In pratica questa funzione è molto utile sia quando si ha che fare con un familiare a cui si vogliono inviare dei soldi in tempo reale, sia quando ci si trova a pagare la propria parte del conto di una cena al ristorante ecc.

Altro motivo per scegliere questa prepagata è che la stessa può essere richiesta anche da cattivi pagatori. Più in generale, possono averla tutti a prescindere da eventuali segnalazioni al CRIF e più in generale da chiunque in passato abbia avuto problemi con istituti di credito. Si tratta, purtroppo, di una condizione abbastanza frequente e quindi, poter accedere a questa prepagata senza doversi preoccupare di dimostrare la propria solvibilità e un plus che può tornare molto utile.

Ed ancora, un altro motivo per cui scegliere N26 a dispetto di una credit card è che quest’ultima ha un servizio clienti eccellente. In pratica, dalla app, tramite chat, è possibile entrare in contatto diretto con operatori estremamente preparati ed in grado quindi di assistere il cliente in tempo reale. Questa peculiarità si rileva particolarmente utile quando ci si trova all’estero e si ha un problema da risolvere.

C’è poi la questione cashback che è un ulteriore un motivo per scegliere questa carta. Si possono fare acquisti con negozi convenzionati ed avere degli sconti interessanti. Il denaro torna indietro e viene reso disponibile per effettuare altri acquisti.

È supportato anche il cashback di Stato che, naturalmente, dopo essere stato attivato, permette, in base al numero dei pagamenti digitali effettuati in un semestre, di avere le quote rimborso promesse riaccreditate. Anche su questo fronte quindi nulla che invidiare alle carte di credito che hanno attiva questa opzione.

Conclusioni

Come abbiamo appurato N26 non è una carta di credito ma bensì una carta di debito. È certamente una fra le migliori prepagate oggi disponibili in Italia e più in generale in Europa. Ti permette di fare le stesse cose che faresti con una comune credit card, e soprattutto, a costi molto più bassi se non gratis come speso accade.

Se stai cercando un’alternativa ad una carta di credito N26 può senz’altro fare al caso tuo. Naturalmente, come certamente hai compreso, in questo caso potrai spendere solo il denaro precaricato sul conto.

Tutti possono richiedere e l’apertura del conto e della carta. L’operazione viene gestita totalmente online, bastano soli 5/8 minuti per concluderla. Pochissimi giorni tramite corriere ti verrà consegnata gratuitamente la carta presso il tuo domicilio.

Tra le altre cose, per gli utenti più esigenti vi è anche la possibilità di attivare a proprio piacimento i seguenti conti più performanti:

Per avere tutti i dettagli in merito leggi le relative recensioni facendo click sui vari link.

Carte prepagate da non perdere

Stai cercando una prepagata? Prima di decidere quale scegliere tra le tante oggi disponibili ti consigliamo di leggere le nostre recensioni. In particolare, consulta la nostra classifica delle migliori carte prepagate con IBAN.