Carta Unionpay

Disponibile in 142 paesi, Italia inclusa, la carta Unionpay International è una prepagata anonima emessa dall’omonima banca cinese.

Nota particolare è che, questa prepaid card per funzionare, non si appoggia sui classici circuiti internazionali come MasterCard, Visa, American Express o Maestro ma, bensì, sul proprio circuito che ne porta anche il nome.

Sebbene la carta sia accettata da molti esercenti anche in Europa (in Italia circa l’80%), è chiaro che non ci si può aspettare che ciò avvenga in modo capillare come accade invece per i circuiti internazionali più conosciuti. Ciò detto, sorge spontanea la domanda: a chi potrebbe interessare una carta di questo tipo?

Ebbene, di certo possono essere interessati ad Unionpay tutti quegli utenti che desiderano avere una prepagata anonima. I motivo? Presto detto: maggiore tutela della propria privacy.

carta prepagata unionpay

Cosa può fare

Con Unionpay è possibile fare acquisti su circa l’80% degli esercenti commerciali tradizionali italiani. Sono supportati anche gli acquisti online ma proprio per i motivi detti prima, è bene collegarla ad un conto PayPal per renderla compatibile con tutti gli e commerce che accetto pagamenti tramite questa piattaforma.

Altra funzione interessante è quella del noleggio auto in quanto, questa prepaid supporta il protocollo di pre-autorizzazione. Resta inteso che, prima di utilizzarla per noleggiare una vettura, è bene assicurarsi – prima di prenotare la vettura – che l’autonoleggio accetti questa carta.

Gestita tramite app è possibile effettuare pagamenti tramite il QR code sfruttando la tecnologia NFC (Contactless) grazie alla quale, si possono confermare i propri acquisti semplicemente avvicinando il il proprio smartphone al pos.

Ordina la carta prepagata Hype

Tutela la privacy, in quanto – come per la carta Viabuy -, sulla medesima non viene riportata il nome del titolare. Naturalmente, essendo una prepagata, questa viene rilasciata anche a chi è segnalato come cattivo pagatore.

Supporta i wallet – portafogli elettronici – quali: Apple Pay e Google Pay.

Limiti

Dotata di un plafond massimo annuo pari a 50.000 $, la Unionpay consente transazioni mensili per un massimo di 20.000 $. Per quanto riguarda invece il limite massimo di ricarica giornaliera quest’ultima e pari a 10.000 $.

Altro limite, è quello del numero delle transazioni effettuabili nell’arco temporale di un’ora: al momento è pari a 5. Mentre invece, sono 20 il numero massimo delle transazioni possibili nell’arco di 24 ore.

Il limite massimo di spesa giornaliera consentita e pari a 2.000 $.

La ricarica minima è fissata 100 $ / € mentre la massima e pari a 3.000 $ / € al giorno. Nel caso in cui si utilizzi la carta in versione euro, i costi per il cambio di valuta variano in conseguenza del tasso di cambio giornaliero fissato per l’euro / dollaro.

Costi

Nel caso si scelga la carta in euro, il costo da sostenere per averla consegnata a domicilio è pari a 40 euro. Per chi desidera avere due carte il totale da corrispondere è pari a 60 €. Coloro che intendono richiedere la carta in dollari devono pagare 45 $ che salgono a 70 nel caso se ne desideri averne due.

Prelevare contanti presso gli sportelli atm ha un costo pari a 4,15 $ mentre invece, il trasferimento di denaro da una carta ad un’altra ha un costo pari a 7 $.

Gli acquisti online ed i pagamenti tramite pos hanno un costo pari ad 1,50 $. Infine vi è un canone mensile da pagare che è pari a 2,50 $.

Come richiederla

Unionpay e richiedibile sulla piattaforma Banana00. Serviranno i seguenti documenti:

  1. passaporto;
  2. certificato di residenza o, in alternativa, una bolletta intestata al nome del richiedente.

La carta fisica viene consegnata a presso il proprio domicilio nell’arco di 48, 72 ore e può essere utilizzata dopo averla attivata e ricaricata.

Ricarica

La Unionpay può essere ricaricata tramite un portafoglio elettronico offshore sulla piattaforma web Banana00. L’accredito della ricarica è pressoché immediata.

Come verificare il saldo ed i movimenti

È possibile consultare il saldo ed i movimenti tramite la app, la quale, è disponibile per sistemi Android ed iOS. I dati sono sempre aggiornati all’ultima transazione registrata. In sostanza in tempo reale.

Alternative migliori alla carta Unionpay

Stai cercando una prepagata? Prima di decidere quale scegliere tra le tante oggi disponibili ti consigliamo di leggere le nostre recensioni. In particolare, consulta la nostra classifica delle migliori carte prepagate con IBAN.