Carta Jeans

Può essere richiesta direttamente online, dura 5 anni ed è utilizzabile per ogni tipo di acquisto. Stiamo parlando della Carta Jeans, una prepagata nominativa abbastanza versatile: non prevede spese di pagamento tramite POS, può essere caricata attraverso vari canali e non ci sono canoni da pagare.

La veste grafica è accattivante e giovanile, ma sono le funzioni evolute a renderla moderna. La Carta, infatti, è dotata della tecnologica Contactless, ma anche di un’applicazione che ne consente la gestione in modalità mobile banking. Queste ed altre informazioni, che evidenziamo nell’articolo, la rendono una prepagata adatta soprattutto ai più giovani e a chi evita di pagare in contanti.

Carta prepagata Carta Jeans

Cosa può fare

Carta Jeans non è legata al conto corrente ma, dal momento che rientra nel circuito MasterCard, consente al titolare della carta di poter essere utilizzata in vari modi:

  • consente di acquistare in tutti i negozi fisici e online;
  • è possibile effettuare bonifici, perché la Carta è dotata di codice IBAN;
  • per quanto riguarda i contanti, è possibile prelevare dagli sportelli automatici sia in Italia che all’estero.

La ricaricabile Jeans presenta tra le funzioni evolute quella del contactless: per gli importi inferiori ai 25,00 euro, puoi pagare accostando la Carta al Pos senza dover digitare il PIN.

È possibile usufruire dell’applicazione WeBank disponibile gratuitamente per iOs, Android e Windows Phone.

Cerchi una carta prepagata?

Allora leggi le recensioni delle 3 migliori carte oggi presenti sul mercato.

HypeRevolutViabuy

Ordina la carta prepagata Hype

Costi di Carta jeans

Carta Jeans non prevede nessun canone annuale e ha una durata di 5 anni. Anche il rilascio della stessa è gratuito se la si richiede direttamente sul sito WeBank. Diversamente se la si richiede in una delle filiali BPM, il costo previsto è di 4,95 euro.

Costi di ricarica

La ricarica effettuata presso lo sportello di una filiale della BPM o attraverso un bonifico costa 1,00 euro mentre invece, la ricarica che avviene tramite il sito o chiamando la Banca ha un costo di 0,75 euro. La tariffa è di 3,00 euro se si decide di ricaricare presso i punti vendita Sisal.

Costi per prelievo di contanti in ATM

Il servizio del prelievo in contanti con Carta Jeans di solito è un’operazione di grande interesse per il possessore di una Carta. Diventa, pertanto, indispensabile conoscere i costi:

  • 0, 50 euro è il costo del prelievo in contanti effettuato attraverso gli sportelli della BPM:
  • il prelievo effettuato presso banche diverse dalla BPM costa 1,85 euro se sei in territorio europeo;
  • se devi prelevare al di fuori della zona euro, il costo dell’operazione è di 2,50 euro. A quest’ultimo si aggiunge una quota per il cambio valuta pari all’1,0 %.

Costi per effettuare i pagamenti

Per quanto riguarda i pagamenti con Carta Jeans è importante considerare due fattori:

  • il pagamento tramite POS è totalmente gratuito;
  • il rifornimento di carburante non prevede commissioni.

Plafond e limiti operativi

Anche la carta Jeans, come le altre, presenta un plafond: l’importo massimo ricaricabile sulla carta è di 2.500 euro.

Come richiedere Carta Jeans

Per richiedere Carta Jeans puoi andare in una qualsiasi filiale della BPM anche se non hai un conto aperto.

Per chi ha più dimestichezza con il pc, è possibile richiedere la carta collegandosi sul sito di WeBank: https://www.webank.it/webankpub/wbresp/home.do

Come ricaricare la carta

Carta Jeans, in quanto carta prepagata, ti dà la possibilità di spendere solo i soldi che hai caricato sulla Carta. Puoi ricaricare in vari modi:

Ordina la carta prepagata Hype
  • recandoti allo sportello;
  • mediante un bonifico;
  • attraverso il servizio di internet banking;
  • telefonicamente grazie al servizio “BPM risponde”.

Come verificare il saldo

Con Carta Jeans puoi controllare il tuo saldo, dopo aver effettuato l’accesso sul tuo profilo online: https://www.webank.it/webankpub/wbresp/t1/carte_di_credito.do

Si può verificare l’importo disponibile sulla carta anche telefonicamente: chiama l’840 000 449 se sei in Italia e il numero
0039 02 433 71 235 se ti trovi all’estero. Considera che, in entrambi i casi, il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 22:00, mentre il sabato dalle 9:00 alle 17:00.

Sicurezza antifrode

La sicurezza della Carta è legata alla presenza di un microchip e di un Pin, che va custodito con cura.

Per la sicurezza delle tue operazioni puoi decidere di cambiare il Pin tutte le volte che lo ritieni necessario.

Blocco della carta: furto o smarrimento

Se perdi la Carta o ti viene sottratta, puoi provvedere a bloccarla subito, rivolgendoti al numero telefonico adibito. In Italia puoi l’ 800 822 056 e all’estero il +39 02 608 43 76. Il servizio risulta operativo 24 ore su 24.

Come rescindere il contratto

Se decidi di rescindere il contratto, puoi farlo in ogni momento senza costi né penali. Il recesso può avvenire anche entro 14 giorni dalla conclusione del contratto, laddove venga inviata tempestivamente la comunicazione alla Banca.

In entrambi i casi la comunicazione va spedita tramite raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo: Banco BPM S.p.A. – Servizio Webank – Via Massaua, n. 4, 20146 – Milano.

La notifica del recesso può essere inviata alla Banca anche sul sito attraverso la Firma Digitale, se questa opzione è prevista.

Il titolare della Carta dovrà restituire alla Banca la propria Carta tagliata a mezzo raccomandata a/r.