Carta YouCard

La prepagata YouCard è la ricaricabile nominale con codice IBAN emessa da Banca BPM. Si tratta di una carta unica nel suo genere. Se abbinata ad un conto corrente della banca infatti, può essere utilizzata con una triplice funzione: come prepagata, come carta di credito e come carta di debito.

Carta prepagata YouCard

Caratteristiche della carta YouCard

La caratteristica principale di YouCard è proprio la sua triplice veste. Infatti, racchiude in sé le funzionalità di una prepagata, ma anche quelle di una carta di credito e di debito.

Ciò vuol dire che, se abbinata ad un conto corrente BPM, consente di addebitare sul conto i pagamenti effettuati, ma anche di posticipare le spese alla fine del mese e di eseguire ricariche periodiche o a soglia.

La carta può effettuare tutte le operazioni di una carta di pagamento, ovvero i pagamenti POS e i prelievi in qualsiasi parte del mondo.

Plafond e limiti operativi

Carta YouCard ha un plafond di 10.000€. È possibile ricaricare la carta liberamente pur rimanendo entro tale cifra.

I limite giornaliero imposto sui prelievi è di 3.000€, mentre per i pagamenti Banca BPM prevede un massimale di 5.000€ valido sia per gli acquisti in negozio che per quelli online.

Ordina la carta prepagata Hype

Tali limiti possono essere modificati a piacimento dal titolare della carta, attraverso il pannello di controllo disponibile con i servizi di multicanalità: YouWeb per l’internet banking, YouApp per i dispositivi mobili, e YouCall per il phone banking.

Cerchi una carta prepagata?

Allora leggi le recensioni delle 3 migliori carte oggi presenti sul mercato.

HypeRevolutViabuy

Costi

La prepagata ha un costo di emissione (e di attivazione) di 10€. Per mantenere aperto il conto è necessario pagare un canone mensile, che ha un costo di 1,25€. Se il cliente sceglie di pagarlo con addebito in differita, il costo del canone sale a 2€.

Ci sono poi commissioni applicate alle operazioni di ricarica. Nella fattispecie, per le ricariche allo sportello la commissione è pari a 1,50€, sia per le ricariche con versamento di contanti che con addebito su conto corrente. Costano 1,50€ anche le ricariche tramite ATM, bonifico e YouCall. Le ricariche via internet banking costano invece soltanto 1€.

I prelievi da ATM sono gratuiti se eseguiti presso sportelli automatici del gruppo bancario. In caso contrario hanno un costo di 2,10€. Sui prelievi effettuati all’estero in altra valuta è imposta una maggiorazione del 2,25%. Tali cifre sono valide sia in caso di prelevamenti con addebito prepagato, che con addebito immediato e differito.

I pagamenti POS sono gratuiti, ma se la valuta è diversa dall’euro risentono di una maggiorazione pari all’1%.

Altri costi riguardano la sostituzione della carta, che è offerta gratuitamente se la prepagata è abbinata ad un conto corrente, mentre ha un costo di 6€ in caso contrario. Lo stesso vale per il rinnovo della carta: se questa non è abbinata ad un conto corrente, tale operazione ha un costo di 4€.

Verifica del saldo contabile

La verifica del saldo presente su YouCard può avvenire secondo diverse modalità. Intanto è possibile sfruttare il servizio di multicanalità offerto da Banca BPM. YouWeb, YouApp e YouCall includono un pannello di controllo tramite il quale è il cliente può ricevere informazioni sul saldo in qualunque momento.

In alternativa si può consultare il saldo contabile allo sportello di una filiale o tramite gli ATM della Banca o appartenenti al circuito QuiMultibanca.

Ordina la carta prepagata Hype

Anche il servizio SMS YouAlert consente, sebbene in modo indiretto, di ricevere informazioni sul saldo. Il servizio disponibile a pagamento invia infatti un SMS di notifica dopo ogni transazione effettuata con la carta. In questo modo il cliente può tenere sempre sotto controllo la contabilità della carta.

Infine, con YouCard è possibile ricevere un rendiconto con cadenza annuale.

Come ricaricarla

YouCard può essere ricaricata in filiale o da ATM in contanti, oppure tramite bonifico. Ma non solo. Se abbinata ad un conto corrente di Banca BPM infatti, la prepagata può usufruire delle ricariche automatiche. Si tratta di un servizio gratuito che aggiunge un importo sul conto periodicamente oppure al raggiungimento di una soglia specifica selezionata dallo stesso titolare della carta.

Come richiederla

Per richiedere YouCard è necessario recarsi presso una filiale di Banca BPM. Sul sito ufficiale della banca è disponibile una sezione apposita tramite la quale è possibile individuare la filiale più vicina.

Come bloccare la carta

Se si è vittima di un furto o uno smarrimento, il cliente può richiedere il blocco immediato della carta chiamando il numero verde 800 822 056, raggiungibile dall’Italia, oppure il +39 02 60843768, dall’estero.

Migliori alternative alla carta YouCard

Prima di decidere se questa è la carta prepagata più adatta alle tue esigenze, ti consigliamo di leggere altre recensioni, in particolare, consulta la nostra classifica delle principali migliori carte prepagate con IBAN.