BPER Card PayUp CoverCard

Carta BPER Card PayUP CoverCard è la prepagata ricaricabile di Banca di Sassari richiedibile da minorenni. Personalizzabile e facile da utilizzare, la carta ha limiti d’utilizzo ristretti proprio perché è destinata ad una clientela giovane. Sicura ed affidabile può rappresentare una scelta interessante anche perché questa perpagata è dotata di IBAN.

Carta prepagata BPER Card Payup CoverCard
  • Emittente: BPER
  • Durata della carta: Non specificata
  • Circuito: MasterCard
  • Supporto pagamenti: pagamenti POS (anche in modalità Contactless), bonifici SEPA, acquisto di carburante
  • Applicazioni dedicate: Home Banking, Web App, nessuna app per smartphone è attualmente disponibile
  • Tipologia di carta: carta prepagata con IBAN

Caratteristiche della Card Payup CoverCard

La caratteristica principale di carta BPER Card PayUp CoverCard è la possibilità di poterla personalizzare a discrezione del cliente. Al momento della richiesta infatti il cliente può scegliere di personalizzarla con una foto o immagine fra quelle presenti sul sito oppure caricandone una a sua scelta.

Per il resto la prepagata, dotata anche di codice IBAN, consente di effettuare tutte le operazioni concesse ad una carta di questa tipologia. Può quindi pagare acquisti nei negozi fisici e online, permette prelievi di contante in tutto il mondo e può disporre bonifici all’interno dell’area SEPA.

I pagamenti POS sono anche effettuabili in modalità Contactless, se gli acquisti non superano i 25€.

Plafond e limiti operativi

La carta ha un plafond non particolarmente capiente. La giacenza massima sul conto è infatti di 3.000€. Nonostante ciò, i suoi limiti d’operatività sono ampi. Ad esempio con BPER Card PayUp CoverCard è possibile prelevare da ATM fino a 1.000€ al giorno, mentre il massimale mensile arriva a 4.000€.

Anche sui pagamenti POS non ci sono limiti restrittivi. È possibile spendere 3.000€ in un solo giorno e 5.000€ in un mese.

Ordina la carta prepagata Hype

Per quanto riguarda le ricariche poi, sono consentite fino ad un massimo di 3 ricariche al giorno. Il valore non può superare i 1.500€ ad operazione, se questa è effettuata tramite ATM del circuito QuiMultibanca. In una ricevitoria Sisal il massimale da tenere in considerazione è 300€ ad operazione.

Costi della carta PayUp CoverCard

Sebbene non siano previsti costi di rilascio per ottenere una BPER Card PayUp CoverCard, al fine di mantenere aperto il conto è necessario pagare un canone mensile di 1€.

Costi per prelievo di contanti

Per quanto riguarda le operazioni di prelievo contante, i costi sono di:

  • 1€ negli ATM del Gruppo BPER
  • 2€ negli sportelli automatici di altre banche all’interno dell’area Euro
  • 2€ per i prelievi in filiale
  • 3,50€ da ATM di altre banche estere

Sulle transazioni in valuta straniera è imposta una maggiorazione dell’1% sull’importo.

Costi di ricarica

Le ricariche hanno costi di commissione pari a:

  • 2,50€ per le ricariche fatte in filiale
  • 3,00€ per ricariche fatte presso le ricevitorie Sisal

Altri costi di gestione

Le altre spese della carta sono relative al rimborso in caso di recesso (2€ di commissione) e agli SMS informativi che hanno un costo di 0,15€ a messaggio.

I pagamenti POS, l’acquisto di carburante e i bonifici SEPA sono gratuiti.

Se stai leggendo questo articolo è probabile che ti interessi anche leggere la recensione della N26.

Ordina la carta prepagata Hype

Come verificare il saldo della PayUp CoverCard

Per conoscere l’importo residuo presente sul conto è possibile accedere all’Area Riservata del sito di Banca di Sassari.

Inoltre a disposizione del cliente ci sono i servizi informativi via email e SMS. Nel primo caso il titolare della carta riceverà nella propria casella di posta email giornaliere che lo informano sul saldo e la lista movimenti. Nel caso invece degli SMS, il servizio consente di ricevere un messaggio dopo ogni transazione avvenuta.

In alternativa è possibile inviare al numero +393424113535 un SMS con il testo “RIC SALDO” oppure “RIC MOVIMENTI”.

Come ricaricare la PayUp CoverCard

Per ricaricare una BPER Card PayUp CoverCard si può effettuare un versamento di contanti in filiale oppure recarsi presso una ricevitoria Sisal e scegliere di aggiungere un importo sul conto con una commissione un po’ più elevate.

Cerchi una prepagata ricaricabile nei punti Sisal Pay?

Ok, allora ecco per te le recensioni delle migliori carte prepagate ricaricabili in tabaccheria.

In alternativa si può sempre ricaricare da un ATM del circuito QuiMultibanca. Chiunque abbia sottoscritto il servizio SmartWeb, ovvero l’internet banking di BPER Banca, può aggiungere un importo sul conto anche online.

Come richiederla

La carta va richiesta in filiale. È disponibile presso le filiali di BPER Banca, Banco di Sardegna, Cassa di risparmio di Bra e Cassa di risparmio di Saluzzo.

Può essere rilasciata anche ai minorenni, dagli 11 ai 17 anni, purché ci sia l’autorizzazione dei genitori.

Per ottenerla basta presentare in banca un documento di riconoscimento e un codice fiscale. Non è necessario essere titolari di un conto corrente.

Come bloccare la carta

È possibile bloccare la carta in caso di furto o smarrimento chiamando il Servizio Clienti disponibile 24 ore su 24. Il numero verde da chiamare è 800 227788.