Credit Boost Hype

Sei il felice possessore della famosa carta prepagata di Banca Sella? Se la risposta è sì allora sappi che puoi richiedere il tuo prestito personale istantaneo Credit Boost Hype anche adesso. Ma di cosa si tratta nel dettaglio? Scopriamolo!

In sostanza stiamo parlando di un piccolo finanziamento che viene concesso in tempi rapidissimi che ti consente di ottenere un finanziamento fino ad un massimo di 2000 euro direttamente accreditato sulla tua carta conto Hype.

In questa guida ti spiego tutto quello che c’è da sapere su questo servizio davvero innovativo perché mai offerto, fino ad oggi, ai possessori di una carta prepagata.

Interessante vero? Molto bene allora cosa ne dici di andare a scoprire immediatamente ogni dettaglio di questa nuova opportunità? Troverai risposte a molte domande tra cui: come si attiva il servizio? Come si pagano le rate? Quali sono i costi ed interessi? Tutto questo e molto altro lo scoprirai leggendo questa recensione.

Come verificare se si è idonei al servizio

Credit Boost Hype

Premessa: questa operazione presuppone che tu sia già in possesso della carta e che hai installato sul tuo smartphone la relativa App con cui la gestisci.

Non hai Hype? Richiedila GRATIS da qui!

A questo punto siamo pronti per iniziare la verifica che può essere fatta sia dal computer che da smartphone. Quindi fai così: entra nella app (o loggati da computer), pigia sulla voce “Menu” e seleziona “Credit Boost“; scorri la schermata fino a raggiungere il pulsante “Verifica ora” e selezionalo.

Se tutto è stato fatto correttamente ti ora ti trovi nella sezione “Verifica Profilo” dove hai un elenco di caratteristiche, ovvero:

1.     Profilo Hype Plus o Premium

2.     Età uguale o superiore a 25 anni

3.     Prima registrazione ad Hype

4.     Saldo ultimi 3 mesi

5.     Totale spesa ultimi 3 mesi

6.     Addebiti diretti (SSD) attivi.

Ordina la carta prepagata Hype

Ora noterai delle spunte blu a lato delle voci appena elencate, se tutte sono presenti allora sei già idoneo alla registrazione. Se non hai attive tutte le spunte, leggi cosa ti viene richiesto e fa in modo di soddisfare i requisiti richiesti, solo all’ora potrai procedere alla registrazione.

Come registrarsi a Credit Boost

Bene, se stai leggendo questo paragrafo è chiaro che hai superato la fase di verifica ora si può procedere e passare allo step successivo, prima però prepara i seguenti documenti:

·       tessera sanitaria;

·       codice IBAN (aggiuntivo);

·       ultima busta paga.

Perfetto, ora è il momento di procedere alla registrazione quindi pigia su Prosegui su Sella Personal Credit e segui le istruzioni a video.

Terminata la procedura ti verranno inviate due email, la prima di conferma del ricevimento della domanda, la seconda (arriva dopo due o tre ore circa) riporta l’esito della tua richiesta. Se tutto è in ordine ed hai superato i criteri di valutazione sulla tua “affidabilità creditizia” è cosa fatta, ora sei pronto per chiedere il tuto prestito immediato Hype come e quando lo riterrai più opportuno.

Come richiedere il finanziamento

Questa è la parte più semplice da attualizzare dato che in pratica sei stato già autorizzato ad ottenere il prestito ed accedere così al credito istantaneo Hype non appena ne fai richiesta.

Quindi se hai deciso che è il momento di attivare il tutto fai così: vai nella sezione Crediti Boost (sai già come fare vero?), ora osserva la schermata, decidi che somma chiedere e pigia/clicca su Richiedi adesso. Ecco fatto, il denaro è a disposizione sulla tua carta Hype e quindi disponibile per essere speso come più ritieni opportuno.

Come si pagano le rate

Il pagamento delle rate avviene sempre il giorno 20 di ogni mese fino al termine del rimborso. Per quanto riguarda la prima rata, questa verrà richiesta sempre e comunque il giorno 20 de mese successivo.

Facciamo un esempio pratico, hai attivato il finanziamento il giorno 10 di gennaio, ecco che dovrai pagare la tua prima rata il giorno 20 di febbraio.

Attenzione: in app o sul computer, vedrai l’importo da pagare sempre il primo giorno del mese, quindi non preoccuparti se nei giorni successivi all’attivazione non vedrai riportata la scadenza nell’area Credit Boost.

Altra cosa importante da sapere è che ogni qualvolta si paga una parte del prestito sarà possibile richiederne un altro, un po’ come si fa con il credito rotativo di una classica carta revolving.

Se ad un certo punto ti dovesse venire in mente di saldare in una unica soluzione l’intero finanziamento o quello che ne rimane, basta che contatti l’assistenza e loro provvederanno a dirti come fare per chiudere in anticipo il prestito.

Costo del servizio

Credit Boost Hype costa 5 euro. Funziona così: la registrazione al servizio è totalmente gratuita in quanto se non si procede oltre nessun addebito viene effettuato. Diversamente, nel momento in cui si procede all’attivazione del prestito, nel momento in cui questo viene erogato pagherai 5 euro una tantum.

Quindi, se pensi che in futuro potresti aver bisogno del prestito il consiglio è quello di verificare la tua idoneità, registrarti cosicché all’occorrenza potrai attivare il prestito in pochissimi istanti e solo allora pagherai i 5 euro.

In merito ai costi di interesse, questi, insieme al costo della rata mensile vengono comunicati nel momento in cui si decide di attivare il prestito. D’altra parte saperlo in anticipo sarebbe comunque un dato approssimativo in quanto come risaputo i tassi di interesse variano frequentemente.

Criteri di valutazione da soddisfare

Essendo a tutti gli effetti un finanziamento, per ottenere il denaro in prestito occorre necessariamente superare i controlli sullo status creditizio. Tale procedura viene fatta da dalla società Sella Personal Credit (SPC) che è in pratica colei che eroga il prestito. Ma quali sono i criteri che vengono controllati prima di vedere approvata la propria richiesta di finanziamento? Vediamoli uno ad uno:

  • anzitutto devi avere più di 25 anni, possedere un contratto Plus o Premium ed essere cliente da almeno 6 mesi;
  • aver avuto sempre un saldo minimo di 150 euro negli ultimi tre mesi;
  • negli ultimi 3 mesi devi aver pagato acquisti per un valore minimo di 600 euro in almeno 3 pagamenti;
  • occorre essere stato sempre puntuale nel pagamento del canone mensile del tuo piano contrattuale Hype Plus 1 euro al mese, Hype Premium 2 euro;
  • aver pagato sempre e regolarmente tutti gli addebiti diretti.

Oltre a soddisfare i requisiti sopra elencati occorre anche avere una buona reputazione creditizia presso le centrali SIC (Sistemi di Informazioni Creditizie).