Costi FLOWE: conti e carte di pagamento

Flowe è una piattaforma di pagamento digitale che fornisce un conto digitale insieme ad una varietà di carte fisiche, tutte ricaricabili: la Flowe card in legno disponibile con i piani Flex e Friend; la Flowe Card in PLA, disponibile con il piano Fan, e la Flowe Junior, la carta prepagata per under 18.

In questa guida ti mostreremo quali sono tutti i costi associati all’apertura e all’utilizzo del conto e delle carte Flowe. Grazie alle informazioni che ti forniremo sarai in grado di sapere esattamente quanto costa usare Flowe.

Bando alle chiacchiere e passiamo subito all’azione partendo da quelli che sono i costi di apertura.

Costi di apertura e tenuta dei conti

costi flowe 1

Per l’apertura del conto Flowe non ti verrà addebitato alcun costo. Detto ciò, devi tenere presente che esistono tre tipi di piani fra cui scegliere, ognuno dei quali offre dei canoni mensili diversi. Ecco una panoramica completa dei costi:

Il piano FAN è sostanzialmente gratuito e comprende un canone mensile di 0,00 euro, dovrai pagare solo 2 € all’anno per l’imposta di bollo.

Il piano FLEX ha un canone mensile di 2,50 euro, ovvero 30,00 euro all’anno più 2,00 euro di imposta di bollo per un totale annuo di 32,00 euro.

Il piano FRIEND ha un canone mensile di 10,00 euro, vale a dire 120,00 euro all’anno più l’imposta di bollo di 2,00 euro, per un totale di 122,00 euro all’anno.

Leggi anche: Cos’è e come funziona l’app Flowe.

Costo rilascio carte di debito prepagate

Dopo aver aperto un conto Flowe avrai immediatamente disponibile gratuitamente una carta virtuale ma, se lo desideri, puoi richiedere una carta di debito fisica Mastercard. Il costo iniziale all’emissione di ciascuna carta fisica è di 10,00 euro fatto salvo che per il profilo FAN la carta fisica non è prevista.

Nel caso in cui si abbia necessità di richiedere una nuova carta di debito a causa di un furto o smarrimento, la consegna di una nuova prepagata avverrà a seguito di un pagamento una tantum di 10,00 euro. Infine è anche possibile richiedere una consegna urgente al costo di 30,00 euro.

Costi di ricarica

Aggiungere denaro alle tue carte Flowe è gratuito se effettuato tramite un‘altra carta di pagamento o con il proprio conto PayPal. Tuttavia, ci sono delle restrizioni sulla quantità di ricariche che puoi effettuare. Il piano FAN prevede una ricarica a 0,00 euro e poi fino a 3 ricariche mensili a un costo di 1,50 euro l’una.

Il piano FLEX prevede una ricarica gratuita e poi fino a 5 ricariche mensili a 1,00 euro ciascuna.

Infine, il piano FRIEND offre ricariche gratuite illimitate.

La ricarica delle carte prepagate collegate al conto Flowe invece non è possibile per il profilo FAN, mentre si può effettuare senza costi aggiuntivi per i profili FLEX e FRIEND.

Costi di prelievo con carta di debito

Vogliamo anche dirti quanto costa prelevare contanti con le carte Flowe. Con il profilo FAN è possibile prelevare una volta al mese gratuitamente, dalla seconda volta in poi si dovrà sostenere un costo pari a 0,50 euro per prelievo. Per i profili FLEX e FRIEND invece non esistono costi di prelievo.

Per le operazioni di prelievo all’estero in valuta diversa dall’euro i costi variano a seconda del piano sottoscritto.

Costi di chiusura

Sebbene tu possa decidere di chiudere il tuo conto Flowe in qualsiasi momento, non c’è alcun costo di chiusura associato all’operazione.

Leggi anche: Assistenza Flowe: chat, email, operatore.

Conclusione

Quando si tratta di pagamenti digitali, è importante non accontentarsi solo dei prezzi ma considerare anche la qualità dei servizi offerti. Flowe è una piattaforma di pagamento che è possibile utilizzare in modo sicuro e affidabile e in linea con i propri desideri. Speriamo di averti fornito tutte le informazioni necessarie in modo che tu possa usufruire al meglio dei servizi Flowe senza alcuna preoccupazione sui costi.