Carta BG GO!

La prepagata BG GO! è la carta ricaricabile di Banca Generali dotata di codice IBAN con funzioni equiparabili alle carte con conto corrente. Consente infatti di pagare acquisti, eseguire prelievi ma soprattutto di inviare e ricevere bonifici all’interno dell’area SEPA.

Carta prepagata BG GO!
  • Emittente: Banca Generali S.p.A.
  • Durata della carta: 3 anni
  • Circuito: MasterCard
  • Supporto pagamenti: pagamenti POS, bonifici
  • Applicazioni dedicate: App Banca Generali, disponibile su Google Play e App Store
  • Tipologia di carta: prepagata con IBAN

Caratteristiche della Carta BG GO!

Una delle caratteristiche di BG GO! riguarda il circuito su cui opera. Si tratta infatti di una carta MasterCard, ma che può essere utilizzata anche come carta PagoBancomat. Ad ogni circuito corrispondono limiti di utilizzo diversi, che possono essere consultati nel paragrafo successivo.

Essendo dotata di codice IBAN, può inviare e ricevere bonifici, e non solo. Si può utilizzare BG GO! per domiciliare le utenze e/o ricevere l’accredito di stipendio o pensione. Ha infatti un plafond molto ampio che permette di avere un deposito di denaro cospicuo.

Plafond e limiti operativi

Per questa prepagata di Banca Generali è stato stabilito un plafond elevato di 50.000€. I limiti sulle operazioni riguardano i prelievi e i pagamenti, mentre sono consentite ricariche in qualsiasi taglio purché non superino la capienza massima della carta.

Per i prelievi, il limite massimo nel circuito Bancomat è di 500€ al giorno e di 2.500€ al mese. Utilizzando il circuito MasterCard invece il massimale è di 800€ al giorno e al mese.

I pagamenti con circuito PagoBANCOMAT non possono superare i 2.500€ (in un giorno e/o in un mese), mentre con circuito MasterCard la soglia è di 800€ (anche qui sia in un giorno che in un mese).

Ordina la carta prepagata Hype

Costi della Carta BG GO!

BG GO! è una carta prepagata a zero spese di emissione. I suoi costi riguardano principalmente il canone annuo, pari a 24€ (con addebito mensile di 2€), l’emissione in formato cartaceo del rendiconto annuale (1,50€ + 2€ di imposta di bollo in caso di saldo superiore a 77,47€) e le operazioni di prelievo all’estero, che hanno un costo di 1,55€ a prelevamento.

Non ci sono quindi costi di ricarica, mentre i tutti i prelievi eseguiti in filiale oppure negli ATM di banche italiane.

Per quanto riguarda l’invio di bonifici, questo è gratuito solamente via internet e phone banking, altrimenti è necessario pagare allo sportello una commissione di 3€.

Verifica del saldo

Banca Generali offre ai titolari di una BG GO! un servizio di internet e phone banking grazie al quale è possibile verificare il saldo residuo sul conto.

Per usufruire dell’internet banking basta accedere all’Area Riservata del sito ufficiale della Banca utilizzando le proprie credenziali, oppure scaricare l’app di Banca Generali per avere sempre a disposizione sui propri smartphone e tablet tutte le informazioni relative al conto.

Con il servizio di phone banking Pronto Banca Generali chiunque sia in possesso di una BG GO! può mettersi in contatto con un Call Center dedicato e chiedere ad un operatore addetto qual è lo stato del saldo presente sulla carta.

Inoltre, è possibile attivare un servizio SMS per ricevere informazioni via messaggio direttamente sul telefonino.

Come ricaricarla

La carta può essere ricaricata mediante versamento di contanti presso lo sportello di una qualsiasi filiale di Banca Generali ma anche presso tutti gli ATM appartenenti al gruppo di Banca Intesa e Paribas. Tale operazione è possibile grazie ad una convenzione stipulata tra i diversi istituti bancari.

Ordina la carta prepagata Hype

Inoltre, si può aggiungere un importo sul conto attraverso un bonifico. Va ricordato infatti che BG GO! dispone di un codice IBAN grazie al quale è possibile inviare e ricevere bonifici.

Come richiederla

L’unico modo per richiedere una carta BG GO! è quello di recarsi presso la filiale di Banca Generali più vicina. Sul sito ufficiale della banca è possibile consultare la lista di tutte le filiali presenti sul territorio italiano.

Una volta individuata quella più adatta alle proprie esigenze, bisognerà rivolgersi allo sportello, presentare un documento valido e fare richiesta della carta. Questa verrà poi spedita via posta insieme al codice PIN associato.

Come bloccare la carta

In caso di necessità, per procedere al blocco immediato della carta è necessario chiamare il numero verde 800 133 133 dall’Italia oppure, dall’estero, il +39 0514994133.

Alternative possibili alla Carta BG GO!

Prima di decidere se questa è la carta prepagata più adatta alle tue esigenze, ti consigliamo di leggere altre recensioni, in particolare, consulta la nostra classifica delle principali migliori carte prepagate con IBAN.

Cerchi una carta prepagata?

Allora leggi le recensioni delle 3 migliori carte oggi presenti sul mercato.

HypeRevolutViabuy